Recensioni

“L’incredibile storia dell’Isola delle Rose” di S. Sibilia. Recensione di C. Nichini

Autore: Cristiano Nichini Titolo: “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose” Dati sul film: regia di Sydney Sibilia, Italia, 2020, 117’ Genere: commedia           “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose” è un film visibile sulla piattaforma Netflix dal 9 dicembre 2020. La storia narrata si colloca nella “calda” stagione della fine degli anni 60. … Continue Reading »

"Soul" di P. Docter. Recensione di S. Anastasia

Autore: Sergio Anastasia Titolo: “Soul” Dati sul film: regia di Peter Docter, USA, 2020,  100’ Genere: animazione           Soul è l’ultimo capolavoro della Pixar. Un viaggio nell’aldilà e nell’ignoto dell’esperienza trascendentale, iniziato con “Up”, “Inside Out” e “Coco”, e che prosegue in compagnia dei tre personaggi principali di questa storia: Joe … Continue Reading »

"My Octopus Teacher" di P. Ehrich e J. Reed. Recensione di E. Marchiori

Autore: Elisabetta Marchiori Titolo: “My Octopus Teacher” (“Il mio amico in fondo al mare”) Dati sul film: regia di Pippa Ehrich e James Reed, Sud-Africa, 2020, 85’, Netflix Genere: documentario             Se qualcuno, chiunque sia – familiare, amico, conoscente, collega o paziente – mi parla di un film o di … Continue Reading »

"Dio è donna e si chiama Petrunya" di T. S. Mitevska. Recensione di A. d’Arezzo

Autrice: Adriana d’Arezzo Titolo: “Dio è donna e si chiama Petrunya” (“Gospod postoi, imeto i’ e Petrunija”) Dati sul film: regia di  Teona Strugar Mitevska, Repubblica di Macedonia, Francia, Belgio, Slovenia, Croazia, 100’Croazia, Sky Genere: Drammatico       “Imparare a disobbedire” Nella prima inquadratura una donna sta immobile su una delle linee che segnano le corsie … Continue Reading »

"Les Misérables" di L. Ly. Recensione di E. Marchiori e D. Miconi

Autori: Elisabetta Marchiori, Diana Miconi Titolo: “Les Misérables” Dati sul film: regia di Ladj Ly, Francia, 100’ Genere: drammatico                   “Ricordate, amici miei, non ci sono né cattive erbe, né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori” (Victor Hugo – Les Misérables)   “Les Misérables”, candidato all’Oscar … Continue Reading »