Appello della Società Psicoanalitica Ucraina

Introduzione. I recenti gravi fatti a Kiev hanno destato molta angoscia e preoccupazione nella popolazione e tra i colleghi e i candidati ucraini. La preoccupazione è in sostanza di essere allontanati dall’Europa anziché avvicinarcisi. La Società Psicoanalitica Ucraina ha inviato ai colleghi all’estero un appello pregando di diffonderlo. 

Address of Ukrainian Psychoanalytic Society members regarding the mass protest actions in Ukraine

Ukrainian Psychoanalytic Society (UPS) unites specialists who have been or are being educated within the frames of International Psychoanalytical Association – the world’s leading organization of psychoanalysts founded by Sigmund Freud.
As representatives of a “helping profession” we are bound to maintain a neutral and objective attitude to different conflicting parties – whether it be conflicts within a human being or among people. Yet, there are situations when universal human values become more important as compared to the professional ones, when the problem acquires a moral value, and when “silence is the real crime” (as H. Segal said). To our opinion, the latest developments in Ukraine represent exactly such a situation.
We want to put force our voice of support for people’s rights to express their political views and to peacefully protest against the acts of power they consider inequitable or not serving their best interests. We consider that any democratic society government is obliged to protect this civil right of its individuals and put limits on the use of its own power. 
We condemn the excessive and unjustified use of force against peaceful demonstrators at Kiev’s Independence Square on the night of November, 29 – 30. We call for the state to investigate this crime and to prevent such acts in future. 
We call upon the conflicting parties to recommit a dialogue. We call upon the protesters to refrain from extreme or violent actions. Your courage and decisiveness in standing up for your commitments and defending your values should not obstruct respect to commitments and values of other people.  
We also address our Statement to our colleagues in Ukraine and abroad. Use your authority and professional knowledge so as to spread true and complete information about the political situation in Ukraine, fraught with escalation of state violence against individuals and radicalization of struggle within the Ukrainian society. 
We call for all who may affect the situation and help bring it back to legal and moral norm.

_______

 

Traduzione:

Ai  Soci della Società Psicoanalitica Ucraina in merito alle  azioni di protesta di massa in Ucraina
 
La Società Psicoanalitica Ucraina riunisce specialisti che sono stati o vengono formati all’interno delle strutture della International Psychoanalytical Association – la principale organizzazione mondiale di psicoanalisti fondata da Sigmund Freud .
Come rappresentanti di una “professione di aiuto”, siamo tenuti a mantenere un atteggiamento neutrale e obiettivo rispetto alle diverse  parti in conflitto – che si tratti di conflitti all’interno di un essere umano o tra le persone .
Tuttavia ci sono situazioni in cui i valori umani universali diventano più importanti rispetto a quelli professionali , quando il problema acquista un valore morale  e quando ” il silenzio è il vero crimine ” ( come ha detto H. Segal ) .
A nostro avviso, i più recenti sviluppi in Ucraina rappresentano esattamente tale situazione.
Vogliamo rinforzare  la nostra voce a sostegno dei diritti delle persone ad esprimere le proprie opinioni politiche e per protestare pacificamente contro gli atti del potere che ritengono ingiusti o non servire i loro interessi .
Riteniamo che qualsiasi governo di una società democratica è obbligato a tutelare questo diritto civile dei suoi individui e mettere dei limiti all’uso del proprio potere .
Condanniamo l’utilizzo eccessivo e ingiustificato della forza contro manifestazioni pacifiche in Piazza dell’Indipendenza di Kiev nella notte del 29-30 novembre.
Chiediamo allo Stato di indagare su questo crimine al fine di  prevenire tali atti in futuro .
Esortiamo le parti in conflitto a impegnarsi nuovamente in un dialogo . Esortiamo i manifestanti ad astenersi da azioni estreme o violente .
Il vostro coraggio e la risolutezza nel tenere vivi  i vostri impegni e difendere i vostri valori non devono far venire meno il  rispetto per gli  impegni e i valori di altre persone .
Rivolgiamo la nostra Dichiarazione anche  ai colleghi in Ucraina e all’estero . Usate  la vostra autorevolezza e le vostre conoscenze professionali in modo da diffondere informazioni che siano vere e complete sulla situazione politica in Ucraina ,
situazione carica  di escalation di violenza dello Stato contro le persone e la radicalizzazione della lotta all’interno della società ucraina .
Facciamo appello a tutti coloro che possono aiutare la situazione e contribuire a riportarla alla normalità giuridica e morale .