13-14 ottobre 2012 ROMA Adolescenza e psicoanalisi oggi

X Convegno Nazionale di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescenza AGIPPsA

Angelicum, Largo Angelicum 1

 

Presentazione

Il Convegno celebra la tradizione dei gruppi italiani che da vent’anni si incontrano, e hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo del pensiero psicoanalitico sull’adolescenza in Italia, facendo definitivamente uscire la psicoanalisi dell’adolescenza dalla condizione di “cenerentola” della psicoanalisi. Si era partiti proprio da Roma, venti anni fa, con l’impulso dato da Arnaldo Novelletto e dal nascente gruppo dell’ARPAd che aveva proposto il tema del trauma e delle sue vicissitudini nello sviluppo dell’adolescente. L’appuntamento è dunque storicamente importante e propone una riflessione sullo ‘stato dell’arte’ relativamente al binomio adolescenza-psicoanalisi, con l’intenzione di promuovere il dialogo fra visioni teoriche differenti e affrontare le varie declinazioni delle teorie e della teoria della tecnica nelle sue evoluzioni. Non si tratta di affermare un pensiero unico, una teoria “forte”; centrale diventa invece la questione di come l’occuparsi dell’adolescente abbia cambiato la psicoanalisi, sia nella teoria che nella clinica. Si è trattato di una sorta di rivoluzione silenziosa nel lavoro degli psicoanalisti che hanno creativamente sviluppato pratiche che hanno sostenuto lo sviluppo dell’adolescente e della psicoanalisi dell’adolescenza.
Già il titolo del Convegno ha in sé l’idea che il pensiero psicoanalitico possa ancora oggi rappresentare una chiave di lettura dell’adolescenza contemporanea, uno strumento principe per leggere l’adolescenza, in grado di cogliere le diverse espressioni dell’adolescente e le sue possibilità di essere accolto, ascoltato e curato. La teoria della tecnica ci fornisce gli strumenti per affrontare l’emergenza adolescente di oggi, laddove per alcuni aspetti la psicoanalisi dell’adolescenza è essa stessa di “emergenza”. Gli adolescenti, infatti, ci hanno fatto capire che tutto ciò che appare una rottura del setting, una provocazione nella relazione terapeutica, riguarda un bisogno, rappresenta un atto comunicativo che richiede capacità di lettura e intervento specifico nei confronti del funzionamento della mente adolescente.

Spetta proprio alla psicoanalisi dell’adolescenza il compito di sostenere la capacità di interrogarsi, da parte degli adolescenti, sul funzionamento della propria mente, sui bisogni che spingono all’acting e all’ impossibilità di soggettivarsi in modo vitale e creativo.  La domanda che l’adolescente pone alla psicoanalisi, alla sua pratica e al suo metodo deve, per poter essere accolta, rimanere aperta e insatura. In questo Convegno si è voluto dare ampio spazio alla discussione fra i maggiori rappresentanti dei gruppi italiani e il pubblico partecipante; per questo sono previste relazioni plenarie e dibattiti approfonditi nei simposi e si è rinunciato a qualche intervento in più a favore di maggior tempo per il dibattito e il confronto. Per citare solo alcuni degli argomenti: Chi è oggi il terapeuta degli adolescenti? Quali strumenti la psicoanalisi può offrire alle nuove espressioni della patologia degli adolescenti? Quante e quali forme di setting e cura sono utili oggi agli adolescenti? La comunicazione digitale e internet sono una risorsa o una nuova dipendenza? E le istituzioni sono state in grado di modularsi sui bisogni emergenti? I cosiddetti luoghi istituzionali e l’adolescenza hanno trovato una sinergia curativa e creativa?

Giovanna Montinari

 

 

PROGRAMMA

Sabato 13 Ottobre 2012

 

9-10 Accoglienza e caffè di benvenuto

Sessione plenaria        
Chairperson A. Maltese  

10.00 G. Montinari La psicoanalisi dell’adolescenza in Italia

11.00 F. Mancuso Adolescenza e originario. Rimozione originaria, funzione α e holding in adolescenza

12-13,30

Pausa pranzo e Assemblea AGIPPsA

Sessione Poster

 Chairperson E. Pelanda

13.30 M. Ammaniti Dalla mente al cervello in adolescenza: implicazioni cliniche

           14.30 E. Riva Le risposte della psicoanalisi ai nuovi linguaggi del disagio adolescenziale

           15.30-16.00 Discussione con il pubblico

16.00-16.30 Pausa caffè

Simposi Paralleli

16.30-18.30

Chairperson E. de Vito

T. Giacolini Sistemi motivazionali e funzionamento mentale dell’adolescente

S. Muscetta La prospettiva relazionale nell’approccio clinico all’adolescente

Chairperson A.M. Rosso
           F. Vanni Il cuore della cipolla:la consultazione come incontro bi-sistemico

L.Root Fortini Quale setting per quali adolescenti?

Chairperson D. Resta
           L. Carbone Tirelli Depressione e Posizione Depressiva in adolescenza

M. Lancini Gli adolescenti “nativi digitali” sono dipendenti da internet?

21.00 Proiezione film

Chairperson G. Montinari, commento P. Goisis, L. Delli Colli

 

 

Domenica 14 Ottobre 2012

 

Sessione Plenaria

Chairperson G. Mazzoncini

9.00 G. Monniello Un giorno questa adolescenza ti sarà utile. Soggettualizzazione e principio di realtà

10.00 A. Nicolò L’adolescenza , una sfida per lo psicoanalista. Come il lavoro con gli adolescenti ci ha costretto a ripensare i nostri modelli

 

11.00-11.30 Pausa caffè

Chairperson C. Pratesi

11.30 D.Petrelli L’adolescente tra passato e futuro

12.30/13.00 discussione con il pubblico

13.00-14.00 Pausa pranzo

 

Simposi Paralleli

14.00-16.00

Chairperson C. Coco Pavone

S. Cordiale Nuove forme dell’alleanza terapeutica con gli adolescenti

           A. Poddesu Senza muri: gli assetti psicoanalitici nelle Comunità terapeutiche per     

             adolescenti e giovani adulti    

Chairperson E. Bonassi

D. Albero La psicoanalisi incontra l’ospedale: che cosa succede?

L.Bergamaschi, G. Galli, F. Piccinini Il gruppo di discussione clinica come terzo analitico

Chairperson P.Bazzani

G.Ranchetti, P.G.Tagliani Ricerca del legame tra culture familiari
con adolescenti adottati internazionali

L.Tabanelli Fuori dalla stanza di analisi?Il lavoro con i genitori di adolescenti

16.00-16.30 Pausa caffè

16.30.00-18.30 Tavola Rotonda Quale futuro per la psicoanalisi dell’adolescenza?

Coordina P.Carbone
T. Baldini, M.G. Fusacchia,A. Maggiolini

18.30 Verifica ECM

 

 

Organizzazione Scientifica a cura dei gruppi AGIPPsA
AFPP Associazione Fiorentina di Psicoterapia Psicoanalitica, Firenze           
AIPPI Associazione Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica Infantile, Roma 
ApSA Associazione per lo Studio dell’Adolescenza, Milano            
APsIA Associazione di Psicoterapia dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Cagliari       
AREA G Milano – Torino     
ARPAd Associazione Romana di Psicoterapia dell’Adolescenza e del Giovane Adulto, Roma 
APPIA Associazione di Psicoterapia Psicoanalitica dell’ Infanzia e dell’ Adolescenza, Torino 
ASNE-SIPsIA Corso di Psicoterapia Psicoanalitica del Bambino dell’Adolescente e della Coppia, Roma 
ASSIA Associazione Siciliana per lo Studio dell’Infanzia e dell’ Adolescenza,         Catania 
ASTERIA SPAD Associazione per lo Studio e la Ricerca in Adolescenza, Roma 
ISAD Istituto di Ricerca Scientifica per la Psicologia, Psicopatologia, Psicoterapia dell’Adolescenza, Genova 

MINOTAURO Istituto Analisi dei Codici Affettivi, Milano
RIFORNIMENTO IN VOLO Roma           
PSIBA Istituto di Psicoterapia del Bambino e dell’Adolescente, Milano       
SIPsIA Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Infanzia,  dell’Adolescenza e della Coppia, Roma       
SIPRe Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione, Parma-Milano-Roma-Genova  

 

Comitato Scientifico Esecutivo

Luisa Carbone Tirelli
Adriana Maltese
Francesco Mancuso
Elena Riva
Rivia Tabanelli
Fabio Vanni
Segretario Scientifico
Giovanna Montinari

Segreteria organizzativa

Luca Lo Cascio 329/2304128

Cooperativa Rifornimento in volo

Via Lucca 19/21 00161 Roma

Tel. 06/44246094 – Cell. 335/7572717
segreteria@rifornimentoinvolo.it

 

Per informazioni consultare
www.agippsa.it o www.rifornimentoinvolo.it

PATROCINI

Provincia di Roma

Roma Capitale

ISAPP

Ordine degli Psicologi del Lazio

 

INFORMAZIONI

Modalità di esposizione  
Le relazioni Plenarie e i Simposi avranno a disposizione 45 min cad.e15 min di discussione con il pubblico. Sarà possibile utilizzare il powerpoint. Gli interessati dovranno preliminarmente comunicarlo alla segreteria organizzativa. Non è previsto l’uso di lucidi e lavagne luminose. I testi delle relazioni dovranno pervenire, via email tramite la segreteria scientifica (segreteria@rifornimentoinvolo.it), a Giovanna Montinari, entro il 13 Settembre 2012 e saranno inoltrati dalla segreteria ai chair.       
Gli abstract saranno consultabili sul sito www.riformimentoinvolo.it/eventi

Poster
Il testo dei poster dovrà pervenire via e-mail alla segreteria organizzativaentro il13 Settembre 2012. La stampa del poster è a cura degli interessati. Le misure massime previste sono cm 100×70. Il poster dovrà essere consegnato alla segreteria congressuale per l’affissione in sede di convegno.

Hotel
La segreteria organizzativa fornisce alcune indicazioni alberghiere; sarà cura degli interessati effettuare le prenotazioni utilizzando la scheda presente sul sito www.bagtour.it Si può accedere alla scheda anche da www.rifornimentoinvolo.it/eventi.html

ECM

E’ previsto l’accreditamento dell’evento per psicologi e medici psicoterapeuti.

 

DOCUMENTAZIONE SCARICABILE:

Presentazione PDF

Programma PDF

Scheda Iscrizione PDF