Indice

Seminario Internazionale Geografie della Psicoanalisi

Pavia

Collegio Ghislieri

6 ottobre 2012 

Indice 

Mattina 

Marco Francesconi: Apertura lavori, Presentazione Relatori, Lettura lettera di Stefano Bolognini 

Lorena Preta: Cartografie psicoanalitiche 

Fausto Petrella: Apertura Geografie della Psicoanalisi 

Livio Boni: Relazione. Dalla psicoanalisi all’India, e ritorno. Forme e ragioni della rivalutazione del femminile nella modernità indiana.   

Daniela Scotto di Fasano: In dialogo con Livio Boni 

Livio Boni: Prima risposta 

Francesco Saverio Trincia: Intervento dal pubblico 

Lorena Preta: Risposta a Francesco Saverio Trincia 

Marco Francesconi: Intervento 

Davide Radice[1]: Intervento dal pubblico 

Fausto Petrella: Risposta a Davide Radice 

Livio Boni: Intervento 

Vanna Berlincioni: Intervento dal pubblico 

Adalberto Piazzoli[2]: Intervento dal pubblico 

Gohar Homayounpour: Intervento dal pubblico 

Pomeriggio 

Fethi Benslama: Relazione. L’Islam alla luce della Psicoanalisi 

Maurizio Balsamo: In dialogo con Fethi Benslama 

Fausto Petrella: Commento 

Gohar Homayounpour: Relazione. 

Fausto Petrella: Commento

Vanna Berlincioni:1In dialogo con Gohar Homayounpour 

Fethi Benslama: Risposta a Homayounpour e a Balsamo 

Gohar Homayounpour: Risposta a Benslama e a Berlincioni 

Analista junghiana: Intervento dal pubblico 

Fethi Benslama: Risposta a analista junghiana 

Barbara Piovano: Intervento dal pubblico 

Gohar Homayounpour: Risposta a Piovano 

Daniela Scotto di Fasano per Marco Longo: Intervento dal pubblico 

Andrea Benlodi: Intervento dal pubblico 

Un signore: Intervento dal pubblico 

Vanna Berlincioni: Risposta a ‘Un signore’ 

Fethi Benslama: Risposta a ‘Un signore’ 

Gohar Homayounpour: Risposta a ‘Un signore’ 

Fausto Petrella: Conclusioni

[1] Filosofo. Con Antonello Sciacchitano, ha tradotto per i tipi di Mimesis Edizioni (2012) La questione dell’analisi laica di Freud.

[2] Fisico, lavora al Dipartimento di Fisica Nucleare e Teorica dell’Università di Pavia, di cui è anche stato Direttore. Oggi è Presidente del L.E.N.A. (Laboratorio Energia Nucleare Applicata) e Direttore dell’Istituto Universitario di Studi Superiori. Tra le sue passioni c’è anche la tutela della Funicolare di Lanzo e per questo motivo fa parte dell’Associazione per la protezione del patrimonio artistico e culturale della Valle Intelvi. Aderisce al CICAP sin dalla sua fondazione, ne è stato Vice-Presidente fino al 2012, per poi diventarne Presidente Emerito.