Ansia e attacchi di panico

Ansia e Attacchi di Panico IMMAGINE ROTANTEOrganizzata dal Centro Milanese di Psicoanalisi, una mattinata di studio sull’approccio psicoanalitico all’attacco di panico, forma di sofferenza sempre più diffusa.

Milano Aula Magna Mangiagalli
Via della Commenda 12
6 giugno 2015

L’angoscia può essere sperimentata talvolta come paura d’irruzioni catastrofiche di emozioni non regolate e da una sensazione di morte imminente, in assenza della capacità di dare significato a quanto accade. Controllare ed evitare possono diventare delle vere strategie di vita. Negli attacchi di panico sono spesso presenti meccanismi di difesa basati su scissioni e dissociazioni che orientano a pensare che la situazione vissuta nel presente rimandi a esperienze traumatiche precoci che nel corso dello sviluppo psichico non hanno potuto essere oggetto di un lavoro psichico, di traduzione, rappresentazione, simbolizzazione. La psicoanalisi può avviare percorsi di cura che conducano alla capacità di rappresentare e di pensare, e ad aprire nuovi transiti fra corpo e mente, per ritrovare il desiderio di esplorare la vita.

Scarica la locandina

Scarica Comunicato Stampa

Scarica la scheda di iscrizione in formato word

Vedi anche in SpiPedia:

la voce Attacco di panico

la voce Ansia/Angoscia

la voce Trauma

la voce Incoscio

Vedi le domande sulla cura e la Psicoanalisi

In area Ricerca: Psicoterapie psicodinamiche manualizzate