Il lettino e la piazza

 

 

 

 

Bologna, Febbraio-Marzo 2014

“IL LETTINO E LA PIAZZA”

A PARTIRE DA FEBBRAIO 2014 PRENDONO IL VIA A BOLOGNA UNA SERIE DI INCONTRI PUBBLICI FRA INTELLETTUALI E PSICOANALISTI, MESSI A CONFRONTO CON LE ISTANZE DEL PRESENTE E CON L’ASCOLTO CHE ESSE RICHIEDONO. GLI INCONTRI SONO PROMOSSI DAL CENTRO PSICOANALITICO DI BOLOGNA E DA SALA BORSA, ISTITUZIONE CULTURALE E “PIAZZA COPERTA” DELLA CITTA’. I LAVORI DI QUEST’ANNO PROPONGONO UNA RIFLESSIONE SULLA PIAGA DEL FEMMINICIDIO E SULLE CATEGORIE PIU’ GENERALI DEL FEMMINILE E DEL MASCHILE.

Sabato 15 febbraio alle 16.30

Il femminile

Apertura dei lavori: Irene Ruggiero, psicoanalista.

Potere femminile nell’epoca dell’oblio del padre. Manuela Fraire, psicoanalista

I due saranno una carne sola. La donna e la pace. Don Giovanni Nicolini, parroco.

Modera Paola Golinelli, psicoanalista

 

Sabato 8 marzo alle 10.30

Il femminicidio

Le radici profonde della violenza maschile contro le donne. Stefano Bolognini, psicoanalista.

Femminicidio: un crimine nuovo?Patrizia Violi, semiologa.

Moderano Marco Mastella e Irene Ruggiero, psicoanalisti

 

Sabato 22 marzo alle 16.30

Il maschile

Declinazioni del maschile: tra machismo e consapevolezza del limite. Filippo Marinelli, psicoanalista

Uomini e uome: il trionfo dell’universale maschile. Lidia Ravera, scrittrice e giornalista.

Modera Andrea Scardovi, psicoanalista 

SCARICA LA LOCANDINA 1

SCARICA LA LOCANDINA 2 

VAI AL DOSSIER FEMMINICIDIO