Psiche nei miti e nelle storie

Logo BCS 2015 x webokSocietà Psicoanalitica Italiana
 
I miti e le storie sono messe in forma dell’esperienza individuale e collettiva. La costruzione mitica e la narrazione storica portano a loro interno tracce delle trasformazioni che nello scorrere del tempo il pensiero umano ha operato, influenzando il complesso svolgersi del processo di soggettivazione.
I miti di ieri e di oggi hanno diverse forme di rappresentazioni: artistiche, architettoniche, filosofiche, giornalistiche. La riflessione su di esse evidenzia ciò che di intemporale attraversa e s’incarna in queste produzioni temporali. Le differenze e le disuguaglianze si declinano, lasciando emergere i nodi problematici intorno ai quali si articola il pensiero. Sono interrogativi che guidano la teorizzazione dell’uomo su se stesso, sul suo mondo interno, sulla visione filosofica del suo rapporto con la collettività e con l’ambiente circostante. Il confronto culturale organizzato nell’ambito della rassegna di Città Spettacolo 2015 si propone di seguire solo alcuni dei molteplici rivoli dell’umano sapere in cui queste tracce defluiscono.

Sabato 5 Settembre ore 9,30-13,30 
Palazzo Paolo V – Benevento

Il presente e i suoi tempi
a cura di Psiche, Rivista di cultura psicoanalitica

Introduzione: Maria Luisa Califano, Psicoanalista SPI

Intervengono:
Manuela Sanna, Direttrice Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno del CNR – Immaginazione e Mito: la proposta della filosofia moderna

Maurizio Balsamo, Professore di Psicopatologia all’Università di Parigi 7, Direttore di Psiche, Psicoanalista, Ordinario con funzioni di Training della SPI – Anacronismi della Psicoanalisi

Angela Iannitelli: Psicoanalista SPI –Redattrice di Psiche-Sapienza, Università di Roma Le metamorfosi dei no nel presente
Rappresentante mondo del teatro

scarica la locandina

Sabato 12 Settembre ore 9,30-13,30
Palazzo Paolo V

Spazi, miti e storie
a cura del Centro Napoletano di Psicoanalisi

Coordina: Gemma Zontini, Segretario Scientifico CNP

Intervengono: Patrizia Cupelloni, Psicoanalista, Ordinario con funzioni di Training della SPI – Il desiderio di Antigone
Gemma Trapanese: Psicoanalista, Ordinario della SPI – Crimine coniugale: dall’amore spietato al lutto impossibile. La storia di Medea e Giasone
Roberto Serino: Ordinario di composizione Uni Na – 41°07’48”N 14°46’47”E ovvero della rete

Responsabile del progetto Maria Luisa Califano

scarica la locandina