Psychoanalysis and Neuropsychoanalysis of Dream in Addiction, Depression and Trauma

cover rome conferenceItalian Psychoanalytic Dialogues
Roma, 6/7 Febbraio 2016
organizzato dal Centro Psiconalitico di Roma e dal Centro Psicoanalitico di Milano C.Musatti
con il patrocinio della Società Psicoanalitica Italiana e dell’ International Psychoanalytical Association

Il Convegno, organizzato dal Centro Psicoanalitico di Roma (CPdR), in collaborazione con il Centro Milanese di Psicoanalisi, promosso dalla Società Psicoanalitica Italiana (SPI) e dall’ International Psychoanalytical Association (IPA) verte sulle recenti acquisizioni neuroscientifiche e psicodinamiche nel trattamento di alcune patologie di larga diffusione quali: dipendenza, depressione e disturbi post-traumatici. L’articolazione delle neuroscienze con recenti modelli di fisica quantistica, l’ utilizzo di brain imaging per visualizzare e mappare la mente al lavoro, le più attuali acquisizioni neurobiologiche in termini di funzionamento neuropsichico, i modelli per l’intelligenza artificiale, le riflessioni sulla coscienza e l’esperienza della soggettività, sono alcuni dei temi attuali affrontati con vigore dalla comunità neuroscientifica e al centro del Convegno.
L’analisi del sogno, avviata con l’ipotesi Freudiana di elaborazione onirica, si è andata con il tempo arricchendo di nuove riflessioni. Queste, inizialmente centrate intorno ai concetti di interpretazione e/o costruzione, hanno successivamente focalizzato altri aspetti della funzione dell’attività onirica fra cui il sogno come ipotesi di lavoro, come traccia della relazione analitica, mappa del funzionamento mentale e casting di personaggi interni.
M. Solms, M. Zellner, Y. Yovell, neuroscienziati di notorietà internazionale, introdurranno le sessioni su trauma, depressione e dipendenze, presentando le loro recenti ricerche. Successivamente discuteranno, secondo un vertice neuroscientifico, il materiale psicoanalitico clinico, relativo al sogno nelle patologie in oggetto, presentato da T. Bastianini, P. Chiari e F. Castellet y Ballarà.
Ampio spazio verrà riservato al dialogo con i partecipanti al Congresso.
Un forum specifico ospitato sul sito www.cpdr.it discuterà in precedenza i temi del Convegno. I quesiti emersi saranno posti ai relatori alla fine di ogni loro presentazione.
Il Convegno in lingua italiana prevede la traduzione simultanea in inglese.

Sono stati richiesti i Crediti ECM.

Iscrizione online su: www.cpdr.it

Interverrano:

YORAM YOVELL
Training/Supervising Psychoanalyst
Israel Psychoanalytic Institute, Jerusalem; Co-director of “Institute for the Study of A¬ffective Neuroscience” (ISAN) Univ. of Haifa, (Israel)
MARK SOLMS
Psychoanalyst,
Prof. of Neuropsychology, Univ. of Cape TownS.A.; Chair of IPA Research Committee, Cape Town (S.A.)
MAGGIE ZELLNER
Psychoanalyst,
NPAP, Neuropsychoanalysis Foundation in NY; Editor of Neuropsychoanalysis; New York (U.S.A.)
TIZIANA BASTIANINI
Training/Supervising Psychoanalyst,
Società Psicoanalitica Italiana, Roma
FRANCESCO CASTELLET Y BALLARÀ
Psychoanalyst,
Full Member Società Psicoanalitica Italiana, Roma
PAOLO CHIARI
Psychoanalyst,
Full Member Società Psicoanalitica Italiana, Milano
AMEDEO FALCI
Training/Supervising Psychoanalyst,
Società Psicoanalitica Italiana, Palermo
ANNA FERRUTA
Training/Supervising Psychoanalyst,
Società Psicoanalitica Italiana, Milano
SILVIO MERCIAI
Psychoanalyst,
Member Società Psicoanalitica Italiana, Torino
GIUSEPPE MOCCIA
Training/Supervising Psychoanalyst,
Società Psicoanalitica Italiana, Roma
CLAUDIA SPADAZZI
Psychoanalyst,
Full Member Società Psicoanalitica Italiana, Roma
ROSA SPAGNOLO
Psychoanalyst,
Full Member Società Psicoanalitica Italiana, Roma

scarica la locandina