La SPI non fa uso di cookie di profilazione propri, ma sono presenti cookies di profilazione di terze parti. La prosecuzione della navigazione costituisce accettazione.

Come, cosa e dove cura la psicoanalisi

1LETTINOCOMECURIAMOa cura di Maria Naccari Carlizzi

Queste brevi note rappresentano il tentativo, necessariamente incompleto, di introdurre al senso della cura psicoanalitica.
E’ una piccola sfida, perché le anime della psicoanalisi attuale sono molteplici e variegate. Abbiamo voluto arrischiarci in questo difficile compito, convinti di poter offrire un valido punto di inizio per chi, interessato ad avvicinarsi alla psicoanalisi, voglia poi intraprendere il proprio unico e personale percorso di approfondimento e conoscenza.

Che cosa è la Psicoanalisi oggi

Classicamente con il termine Psicoanalisi, la disciplina scientifica originariamente fondata da Sigmund Freud dal 1885 al 1939, e poi evolutasi in molteplici scuole teoriche e tecniche, s’intende: una teoria del funzionamento della mente e un metodo di cura e di ricerca per i disturbi psichici. Freud rappresenta, per tutti gli psicoanalisti, il luogo delle origini da cui è cominciato il viaggio della Psicoanalisi, un complesso e accidentato percorso, che esplora e dialoga con la psiche dei singoli e dei gruppi da più di 130 anni.

Il metodo psicoanalitico è stato successivamente esteso all’interpretazione,  dal punto di vista  culturale, di eventi di attualità, cinema, arte, politica, e oggi, anche, della rilevante influenza dei media e della rete sulla mente individuale e gruppale, offrendo una chiave di lettura utile e stimolante. La Psicoanalisi negli ultimi trent'anni è passata, nel suo corpo dottrinale, progressivamente ,dalla centralità dei processi intrapsichici ad un assetto bipersonale, trans e interpersonale, giungendo sino all’intersoggettivo, senza però dimenticare, pur nelle sue sincroniche e diacroniche trasformazioni, la propria identità culturale, ideologica e istituzionale.

Per interpretare meglio la complessità del disagio psichico diffuso e il bisogno di spiritualità dell’uomo contemporaneo, la Psicoanalisi sta iniziando a dialogare ai confini con le altre discipline cliniche della mente: la psichiatria, la psicologia clinica e sociale, l’infant research e le neuroscienze sino all’etologia, all’antropologia e alle scienze umane e sociali. Leggi tutto 

Accesso area privata

Per accedere all'area privata, inserisci i tuoi dati di autenticazione: