La SPI non fa uso di cookie di profilazione propri, ma sono presenti cookies di profilazione di terze parti. La prosecuzione della navigazione costituisce accettazione.

La cura e i curanti, l’arte di curare, l’arte di comunicare

La cura e i curanti, l’arte di curare, l’arte di comunicare

Centro Napoletano di Psicoanalisi. Il Report a cura di  Mirella Galeota sul corso organizzato presso l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della...

Nuovi percorsi in psicoanalisi

Nuovi percorsi in psicoanalisi

Centro di Psicoanalisi Romano, 4 giugno 2016: nodi teorici e clinici che hanno interrogato la psicoanalisi sin dai suoi...

“Freud torna a Goethe”

“Freud torna a Goethe”

Congresso SPI sul Corriere della Sera ... leggi tutto ...

L'orecchio dell'analista e l'occhio del critico

L'orecchio dell'analista e l'occhio del critico

Il saggio dei due Ogden, un autore psicoanalista e l'altro critico letterario, ripropone e indaga con attenzione nuova le ragioni...

La pazza gioia

La pazza gioia

Un film che tratta i “nostri” temi nel commento di Cusin e Valdrè ... leggi tutto

Avere cura di chi cura

Avere cura di chi cura

Roma,11 giugno. Presentazine del metodo dei gruppi Balint per la manutenzione del ruolo curante.Con il patrocinio della SPI ......

AREL LA RIVISTA: IL DUBBIO

AREL LA RIVISTA: IL DUBBIO

Intervista con Antonino Ferro: “la psicoanalisi è il metodo più efficace...” ... leggi tutto ...   Immagine tratta dal...

Reading di letteratura contemporanea

Reading di letteratura contemporanea

 Al Congresso SPI. Con Luisa Merloni e Daniele Natali.  Musiche di Paolo Vivaldi. Regia di Alessandra Balloni ...leggi tutto   Vedi...

Le logiche del piacere/l’ambiguità del dolore nel set dell’analista(la cura)

Le logiche del piacere/l’ambiguità del dolore nel set dell’analista(la cura)

Un corto di Paolo Boccara e Giuseppe Riefolo al XVIII  Congresso Nazionale SPI - Roma 2016 In un teatro...

Meet the author(s)

Meet the author(s)

Il libri del XVIII Congresso della Società Psicoanalitica Italiana LE LOGICHE DEL PIACERE/ L’AMBIGUITÀ DEL DOLORERoma, 26 – 29 maggio...

Emozioni, Trasformazioni, Vitalità psichica

Emozioni, Trasformazioni, Vitalità psichica

Convegno Internazionale Bion 2016. Venerdì 30 settembre, Sabato 1 ottobre, Domenica 2 ottobre 2016. Milano Università degli Studi Via Festa del Perdono...

Premio Cinematografico Gradiva 2016 al film “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher

Premio Cinematografico Gradiva 2016 al film “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher

Il 27 maggio alle ore 18.00, in occasione del XVIII Congresso SPI Società Psicoanalitica Italiana che si terrà a Roma fino...

  • La cura e i curanti, l’arte di curare, l’arte di comunicare

    La cura e i curanti, l’arte di curare, l’arte di comunicare

  • Nuovi percorsi in psicoanalisi

    Nuovi percorsi in psicoanalisi

  • “Freud torna a Goethe”

    “Freud torna a Goethe”

  • L'orecchio dell'analista e l'occhio del critico

    L'orecchio dell'analista e l'occhio del critico

  • La pazza gioia

    La pazza gioia

  • Avere cura di chi cura

    Avere cura di chi cura

  • AREL LA RIVISTA: IL DUBBIO

    AREL LA RIVISTA: IL DUBBIO

  • Reading di letteratura contemporanea

    Reading di letteratura contemporanea

  • Le logiche del piacere/l’ambiguità del dolore nel set dell’analista(la cura)

    Le logiche del piacere/l’ambiguità del dolore nel set dell’analista(la cura)

  • Meet the author(s)

    Meet the author(s)

  • Emozioni, Trasformazioni, Vitalità psichica

    Emozioni, Trasformazioni, Vitalità psichica

  • Premio Cinematografico Gradiva 2016 al film “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher

    Premio Cinematografico Gradiva 2016 al film “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher

Congresso Spi 2016

  • 1
  • All
  • Appuntamenti
  • Congresso2016
  • Enciclopedia
  • FreschidiStampa
  • Giornali
  • Neuroscienze
  • Ricerca
Leggi altro / Leggi tutto

Iscriviti alla nostra Newsletter    

Privacy e Termini di Utilizzo

Accedi via web alla casella dei soci SPI 
Email SPIWEB
casella di posta riservata ai soci SPI

Accesso area privata

Per accedere all'area privata, inserisci i tuoi dati di autenticazione: