1-4 Giugno 2017 BELGRADO International Psychoanalytic Conference: “Thinking On The Border”

Dal 01/06/2017 to 04/06/2017

THINKING ON THE BORDER- Belgrado, 1-4 Giugno 2017

Per la prima volta, dodici società psicoanalitiche europee organizzano congiuntamente una Conferenza a Belgrado, su un tema che si vuole aperto ad una molteplicità di declinazioni: il confine tra il sé e l’altro, tra solitudine e relazione, tra corpo e mente, passato e presente, sapere e non-sapere, coscienza ed inconscio, dentro e fuori, e anche lo stesso concetto di pulsione in quanto collega e definisce la frontiera tra il mentale ed il somatico.

Inoltre, l’attualissimo problema delle masse di rifugiati che premono alle frontiere, e attraversano i confini tra paesi diversi in cerca di ospitalità ed accoglienza- lasciandosi alle spalle luoghi, abitudini, idiomi familiari- ci interroga su quanto questi massicci movimenti migratori attivino molteplici dinamiche psichiche e richiedano profonde trasformazioni, sollecitandoci come psicoanalisti a riflettere e a mettere al lavoro il pensiero per facilitare trasformazioni e allargamenti dei confini mentali di fronte al nuovo.

Tutte le informazioni utili a questi link:

REGISTRATION
BOOKING
INFORMATION

( a cura di MG. Vassallo)