30 aprile 2016 MILANO Identità e cultura delle Group Relations Conferences

30/04/2016

1nodoQuale impatto sull’individuo, sul gruppo, sull’organizzazione e sulla società

Milano, 30 aprile 2016

ore 10-16,30

Presso La Casa della Psicologia -Milano

con il patrocinio di OPL, con la collaborazione di COIRAG e con il Patrocinio della Società Psicoanalitica Italiana

Le Group Relations Conferences (GRC) sono “organizzazioni formative temporanee create per esplorare o studiare le tensioni inerenti alla vita di gruppo con l’impiego di un metodo di apprendimento di tipo esperienziale” (Armstrong 2002). Alla base delle Group relations sta l’assunto che i gruppi oscillano costantemente tra l’orientamento al compito e una serie di atteggiamenti difensivi sostenuti da fantasie collettive inconsce.

Il Seminario si propone il compito di avviare una riflessione intorno al valore e al senso che il metodo delle “Group Relations” può rivestire per la cultura contemporanea ed alle ricadute positive che lo strumento delle Group Relations Conferences può esercitare sugli individui, sui gruppi, sulle organizzazioni e sulla società in senso lato.

Si tratta di un incontro teorico-esperienziale nel quale esperienze dirette del metodo si alterneranno a scambi e riflessioni sulle sue basi teoriche.

Scarica la locandina

Vedi anche:

L’approccio psicoanalitico e socio analitico allo studio delle organizzazioni, Seminario a Milano, 22 aprile 2016, con la partecipazione di Kenneth Eisold.

In SpiPedia:

a cura di Mario Perini

Group Relations

Balint (Il metodo)

Tavistock

Autority, Boundaries and Creativity, a cura di Chiara Ghetti, Manuela Martelli e Rosanna Rulli. Group Relation Conference ALI in collaborazione con Tavistock Consulting e OFEK

The good life: benessere, altruismo e immoralità, a cura di Ludovica Filippucci e Laura Porzio Giusto

Il lato oscuro del contenimento: dimensioni del senso di colpa e funzioni delle figure paterne, a cura di Manuela Martelli

Narcisismo oggi, a cura di Patrizia Conti

In Dossier:

EGOLATRIA. Lavoro, non-lavoro, coscienza di sé, a cura di Giovanni Foresti

In Video/Psicoanalisti nel mondo:

Video intervista a René Kaës, a cura di Anna Ferruta