80 Years later: Will history repeat itself? Cipro, 11-16 settembre

Dal 11/09/2019 to 16/09/2019

80 YEARS LATER: WILL HISTRORY REPEAT ITSELF? – PCCA Conference 2019,  11-16 Settembre, Cipro

Il gruppo ‘ Partners in Confronting Collective Atrocities’ ( PCCA) invita a partecipare alla dodicesima Nazareth Conference che si terrà quest’anno a Cipro e  avrà per titolo: ’80 anni dopo: la storia si ripete? Le ricadute dell’Olocausto su coloro che ne sono stati coinvolti. Guardare indietro, andare avanti’.

La PCCA  tenne la prima  Nazareth Conference venticinque anni fa ed ha continuato negli anni a riproporre questi incontri esperienziali in cui la metodologia della Group Relation viene utilizzata per confrontarsi con tensioni, traumi e conflitti sociali. Oggi, a distanza di 80 anni dall’inizio della II Guerra Mondiale, in Europa e non solo si assiste al risorgere dell’antisemitismo e al riproporsi di tendenze illiberali e antidemocratiche, tutti fantasmi del passato che si pensava fossero stati ormai definitivamente sconfitti.

La psicoanalista israeliana Mira Erlich-Ginor, che coordina l’organizzazione della Conference del 2019, così scrive nella sua lettera di invito ai partecipanti: “ Se dentro di voi recate le tracce di atrocità del passato, sia per averle subite come vittime o come lascito transgenerazionale, e se condividete l’idea che questo pesante fardello influenza il presente a livello personale, nazionale e internazionale, partecipare a questo incontro si rivelerà di grande aiuto. Questa conferenza esperienziale offre l’opportunità di riconoscere nel presente l’influenza dell’Olocausto e di altri crimini del passato, e di portare avanti questa elaborazione in presenza dell’Altro, allo scopo di contrastarla e liberarsi della sua pervasiva presenza. Se non riusciamo a riconoscere ciò che ci abita oscuramente e ci influenza sul piano personale e sociale, la storia è condannata a ripetersi”.

Per ogni informazione sulla conferenza di Cipro CLICCA QUI