CPdP – Il “cinema mentale” 30 gennaio 2021

CPdP - Il "cinema mentale" 30 gennaio 2021

30/01/2021

Convegno del Centro Psicoanalitico di Pavia

30 gennaio 2021

 Il “cinema mentale” una regia di immagini in costante attività.

Il convegno nasce dalla coniugazione di una riflessione sulle nuove tecnologie che influenzano la nostra immaginazione e sulla necessità dell’uomo di rappresentare le sue emozioni, con la lettura delle “Lezioni Americane” di Italo Calvino sullo sfondo. A partire da questi elementi, sorgono spontanee alcune domande: oggi ha ancora senso parlare di reale e virtuale? Qual è stata la fonte originaria della nostra immaginazione ieri e qual è oggi? Quali funzioni della mente la accendono? Partendo da una concezione intersoggettiva della nascita dello psichico, il convegno punta a illuminare queste aree del discorso esplorando gli aspetti più arcaici e primitivi che le fondano.

RELATORI

S. Arcagni
Professore associato, Nuovi Media e Nuove Tecnologie, Università di Palermo

G. Civitarese
Membro ordinario SPI e APSa, AFT

M. Collovà
Membro ordinario SPI, segretario scientifico del CPdP

A. Gallo
Membro ordinario SPI

F. Mazzacane
Membro ordinario SPI, AFT

E. Molinari
Membro ordinario SPI

INFORMAZIONI

La partecipazione è gratuita ed è limitata a 250 posti.

È necessaria la pre-iscrizione, successiva alla quale agli interessati verrà inviato il link per il collegamento su piattaforma digitale Zoom.

La pre-iscrizione deve avvenire inviando una email all’indirizzo ilcinemamentale.cpdp@gmail.com, indicando Nome, Cognome e ruolo professionale.

A richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione. L’evento non dà crediti ECM.

Allegati
Locandina