CPF – La diagnosi, le diagnosi. Setting e lavoro clinico nei contesti di cura istituzionali. Firenze 27 ottobre 2018

27/10/2018

Sabato 27 ottobre 2018, ore 9.30-13.30 

Educatorio di Fuligno (sala Blu) via Faenza 48
Firenze 

Il seminario fa parte di un progetto complesso che prevede un confronto continuo con le istituzioni di cura; quest’anno abbiamo previsto 2 incontri seminariali allargati. Il primo seminario si è tenuto il 18 gennaio 2018 (interventi di A. Correale , F. Piperno, V. Quattrocchi, M. De Berardinis, M. Armellini).   

Abbiamo bisogno di istituzioni che nel tempo possano preservare una cultura clinica moderna e aperta, un confronto che veda al centro il piacere del lavoro clinico, che dia dignità e valore all’esperienza di incontrare l’altro senza pregiudizi e possa cogliere il valore della molteplicità dei punti di vista. 

La finalità della iniziativa è di poter riflettere sui processi diagnostici e sul lavoro clinico, non solo semplicemente come una prestazione specialistica, ma come un processo di cura composto di vari passaggi e setting terapeutici, che nei casi difficili devono essere in- tegrati e coordinati con grande professionalità. 

Come si formula la diagnosi nella mente dell’operatore e del gruppo di lavoro? Quanto sono compatibili i differenti spettri diagnostici e come si integrano fra di loro? Come dialo- gano fra loro “la paura della diagnosi” e “le diagnosi che fanno paura”? Come orientano il confronto fra operatori e il clima del gruppo di lavoro? 

 

Per iscriversi

Vedi anche:

Convegno “Diagnosi: senso e sensibilità” Il Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM-2). Milano, 24 marzo 2018

CMP – Politiche della diagnosi e psicopatologia. Milano, 27 Gennaio 2017

 

 

Allegati
Locandina
Programma