CVP -VIII Colloquio Psicoanalitico di Venezia, 7 e 8 novembre 2020

Dal 07/11/2020 to 08/11/2020

Centro Veneto di Psicoanalisi

VIII Colloquio Psicoanalitico di Venezia – Il tempo e l’oggetto – Continuità, discontinuità

Ateneo Veneto – Campo San Fantin 1897 – Venezia

Tempo e spazio sono dimensioni fondamentali dello psichismo umano che nel lavoro analitico chiamano in campo la pulsione, l’oggetto ed il soggetto nel loro divenire reciproco, tra continuità e discontinuità. La temporalità, intesa come eterogeneità diacronica (Green), arricchendosi di questo divenire, in analisi si declinerà in tempo lineare, atemporalità, ritmo, après-coup, attuale, tempo morto, tempo potenziale, tempo dell’attesa e dell’esitazione, infine ripetizione e ritrovamento.

PARTECIPANO tra gli Altri: Stefano Bolognini, Paul Denis, Marco La Scala, Alberto Luchetti, Anna Nicolò, Patrizia Paiola, Antonio Alberto Semi, Gemma Trapanese

COMITATO SCIENTIFICO
l’Esecutivo del C.V.P.: A. Braun, M. De Giorgi, S. Mondini, C. Olivotto, P. Paiola, C. Rigoni.

Per saperne di più

Vedi anche:

Allegati
Locandina