CPdR – Il Diario Clinico dopo Ferenczi. 30 settembre 2017

30/09/2017

Il Diario Clinico dopo Ferenczi

Sandor Ferenczi è stato uno dei principali allievi di Freud e uno dei suoi interlocutori più dotati, ma anche l’enfant terrible della psicoanalisi, sospettato di eresia per il coraggio delle sue sperimentazioni cliniche e delle sue posizioni teoriche.

Il Diario Clinico, scritto dallo psicoanalista ungherese nel 1932 e pubblicato nel 1969, è considerato da molti studiosi una sorta di «laboratorio» e anche un resoconto clinico dei suoi pazienti e di lui stesso: «vi leggiamo la storia dei molteplici transfert e controtransfert che si incrociano in una pratica analitica esposta con una franchezza fuori del comune. Ferenczi osa sentire e osa esprimere sentimenti, idee, intuizioni, sensazioni che, generalmente, hanno difficoltà ad aprirsi un varco fino alla coscienza e difficoltà ancora maggiori ad esprimersi in parole» (Judith Dupont, 1985).

Il Diario sarà il punto di partenza delle relazioni della mattinata, attraverso cui si entrerà nel vivo di alcuni temi fondamentali degli scritti dell’autore, sviluppati poi dalla psicoanalisi contemporanea: il trauma, il controtransfert, il lavoro del negativo.      

Aprirà i lavori Luis J. Martín Cabré, che ha molto contribuito al respiro internazionale degli studi psicoanalitici su Ferenczi, inoltre ha coordinato un gruppo di studio sul Diario, il cui lavoro è pubblicato in Autenticità e reciprocità, ed. Franco Angeli (2016), di cui è curatore.

Sabato, 30 settembre 2017
Ore 10,00 – 13,30
Luis J. Martín Cabré
Psicoanalista, membro ordinario con funzioni di training,
Asociación Psicoanalítica de Madrid
Past  President de la Asociación Psicoanalítica de Madrid (APM).
Il Diario clinico: incapacità di contenimento o capacità di premonizione

Cecilia Marina Alvarez
Psicoanalista, membro ordinario SPI, Roma.
Membro didatta Asociación Psicoanalítica Argentina
L’esperienza di scrivere in gruppo

Maurizio Balsamo
Psicoanalista, membro ordinario con funzioni di training SPI, Roma
Université Paris –Diderot. Direttore di Psiche, ed.il Mulino
Sopravvivere al negativo

Domenico Chianese
Psicoanalista, membro ordinario con funzioni di training SPI, Roma
Past President Società Psicoanalitica Italiana
Tra Freud e Ferenczi

Coordina il dibattito
Lucia Monterosa
Psicoanalista, membro ordinario SPI, Roma. Segretario Scientifico del CPdR

Evento accreditato
Via Panama 48 – Roma

Segreteria Scientifica

Cecilia Marina Alvarez
Psicoanalista, membro ordinario SPI, Roma.
Membro didatta Asociación Psicoanalítica Argentina

Lucia Monterosa
Segretario Scientifico del Centro Psicoanalitico di Roma (CPdR)

Segreteria organizzativa
Stefania Calvesi, Marina Davide
Tel. 06 8415016
Cell. Segreteria: 3282044433
www.centropsicoanaliticodiroma.it
e-mail: cpdr@tiscali.it

Scarica la locandina e la scheda di iscrizione