La complessità della cura. Milano, 29 novembre 2017

29/11/2017

Il convegno vuole essere un momento di confronto sui temi di cura e di salute, sui principali processi di vita e sulla morte. Edoardo Boncinelli, scienziato di fama mondiale, ci illustrerà attraverso una narrazione scientifica ma anche umanistica i concetti di malattia e cura nella loro complessità. Giuseppe Civitarese parlerà della complessità della cura psicoanalitica e Nicoletta Gosio tratterà il tema della sofferenza e del dolore. Nel pomeriggio Raffaella Tancredi presenterà il lavoro sulla patologia autistica nel bambino anche attraverso vignette cliniche.

La neuropsichiatria infantile è una disciplina che si occupa della presa in carico dei bambini fin dalla piccolissima età, si occupa di adolescenti e delle famiglie, sempre più specchio dell’espressione sociale della malattia psichica. Parteciperanno Gemma Lacaita, Direttore Socio-Sanitaio ASST FBF-Sacco, Pierangelo Veggiotti, Direttore NPI e Giorgio Rossi, Direttore NPI Azienda Sette Laghi.

L’evento è aperto a: Medici, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, Psicologi, Infermieri, Logopedisti, Fisioterapisti, Terapisti della Neuropsicomotricità, Educatori, Insegnanti e alla Cittadinanza.

Per i dipendenti ASST FBF-Sacco l’ingresso è gratuito.

È prevista l’assegnazione di crediti ECM/CPD della RL.

Scarica la locandina