La coscienza dell’arte. Roma, MAXXI, ottobre 2018 – maggio 2019

04/10/2018, 14/11/2018, 14/05/2019

h. 18.00

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Roma, Via Guido Reni, 4/a

Concept

Fin dagli inizi del suo sviluppo la Psicoanalisi si è sempre confrontata con un approccio fecondo col mondo dell’arte e della cultura nei suoi diversi aspetti. Da Freud in poi, un dialogo creativo si è intrecciato tra gli artisti ed il pensiero psicoanalitico aprendo a riflessioni sui  grandi temi dell’esistenza. A partire da questi  presupposti la Società Psicoanalitica Italiana ha da sempre sviluppato questi contatti nella sua ricerca e, negli ultimi anni, si è interfacciata con Enti, musei e diversi poli culturali al fine di creare spazi condivisi di riflessione creativa. Da questo presupposto nasce la collaborazione tra il Maxxi e la Spi, articolata, nel biennio ‘18/’19, su tre eventi collegati ad alcune delle mostre più rilevanti organizzate in questo periodo. Prendendo spunto dai temi indagati artisticamente, ma non solo, in queste mostre, gli psicoanalisti presenti, proporranno delle riflessioni che possano aprire ad un dialogo stimolante coi curatori artistici ed il pubblico.

L’Esecutivo della SPI

Allegati
Locandina