Menti Migranti, Menti adolescenti. Tra sradicamenti e radicalizzazioni. Firenze, 3 febbraio 2018

03/02/2018

*William Kentridge , Migrants and Prisoners 2015

Giornata di studio internazionale

Menti Migranti, Menti adolescenti
Tra sradicamenti e radicalizzazioni

La Società Psicoanalitica Italiana, in collaborazione con il gruppo di ricerca sulle Geografie della Psicoanalisi coordinato da Lorena Preta, ha programmato a Firenze – il 3 febbraio 2018 – una Giornata di studio internazionale dal titolo Menti Migranti, Menti adolescenti. Tra sradicamenti e radicalizzazioni. Scopo della giornata è quello di affrontare la questione dell’adolescenza come scena capace di rappresentare, anche nelle sue aperture evolutive, i vari e drammatici fenomeni dell’immigrazione, a partire da una  prospettiva molto particolare che considera la  “dislocazione” del soggetto nelle sue  varie declinazioni.

Interverranno alcuni membri della SPI appartenenti al Gruppo di Geografie e al Gruppo PER, i colleghi Jalil Bennani dal Marocco e Denis Hirsch dal Belgio e le giornaliste Anna Migotto e Stefania Miretti autrici del libro: Non aspettarmi vivo. La banalità dell’orrore nelle voci dei ragazzi jihadisti.

Il programma dettagliato dell’evento sarà pubblicato prossimamente su questo Sito.