“Rotture evolutive” di A. M. Nicolò

"Rotture evolutive" di A. M. Nicolò

“Rotture evolutive”

Psicoanalisi dei breakdown e delle soluzioni difensive

Autore: Anna Maria Nicolò

Casa editrice: Raffaello Cortina

Anno: 2021

L’adolescenza non è solo una fase temporale ma è un enzima che informa di sé la mente e impone il confronto con il ciclo di vita. A partire da un punto di vista evolutivo, questo libro rimette in discussione le categorie diagnostiche in uso per questa età della vita e propone un punto di vista alternativo per la valutazione che tenga conto degli indici prognostici e di rischio.
In questo periodo spesso le crisi possono essere l’esordio di un processo psicotico che diventa manifesto a causa dei compiti fase-specifici. In altri casi tali rotture evolutive sono l’occasione di una riorganizzazione positiva della personalità. L’adolescenza può evidenziare funzionamenti latenti dall’infanzia o permettere nuove integrazioni. Una diagnosi accurata e un intervento precoce sono necessari per aiutare il paziente e la sua famiglia a riorganizzarsi in senso evolutivo.

(Tratto dalla quarta di copertina)

Anna Maria Nicolò, neuropsichiatra infantile, è stata presidente della Società psicoanalitica italiana (SPI) nel precedente esecutivo, ed è membro dell’International Psychoanalytical Association.

 

Vedi anche: