Cultura e Società

VideoIntervista a Moni Ovadia

27/05/10

Presentiamo la video intervista di Moni Ovadia, premiato con il premio Musatti 2010 il 27 maggio 2010 in occasione del XV Congresso della Società Psicoanalitica Italiana a Taormina

Moni Ovadia
Drammaturgo, attore e compositore, tutta la sua opera di impegno culturale e sociale è influenzata dalle sue radice ebraiche e tesa al recupero e alla rielaborazione del patrimonio culturale yiddish e mitteleuropeo. Laureato in Scienze Politiche, il suo percorso artistico inizia sotto la guida di Roberto Leydi nel Gruppo dell’Almanacco Popolare guidato da S. Mantovani.
Si è imposto all’attenzione del grande pubblico con Oylem Golem, spettacolo poi ripreso dalle reti RAI e pubblicato in cofanetto DVD da Einaudi nel 2005.
Ha collaborato con il Teatro Biondo di Palermo con R. Andò, con il Piccolo Teatro di Milano, e ha affiancato al lavoro teatrale anche partecipazioni televisive e cinematografiche.
Dal 2003 al 2008 è stato direttore artistico del Mittelfest di Cividale del Friuli. Nel maggio del 2010 ha ricevuto il Premio Musatti dalla Società Psicoanalitica Italiana.

Chi ha letto questo articolo ha anche letto…

La cura della salute mentale in un Manifesto, D. D’Alessandro, Huffington post, 22/10/21

Leggi tutto

Un ricordo di Adamo Vergine. A cura di D. La Torre e D. Lisciotto

Leggi tutto