Notizie dal Segretario Scientifico – Webinar 26 Settembre 2020 – L’inconscio oggi: intrecci prospettici tra Psicoanalisi e Neuroscienze

Notizie dal Segretario Scientifico - Webinar 26 Settembre 2020 - L’inconscio oggi: intrecci prospettici tra Psicoanalisi e Neuroscienze

Care Colleghe e cari Colleghi,

siamo giunti all’estate di un anno difficile segnato da questa inattesa pandemia, che ha interferito profondamente sulle nostre vite.
Ciononostante, come abbiamo già avuto modo di condividere altre volte, anche come istituzione psicoanalitica abbiamo reagito prontamente, cercando di non negare la gravità e la profondità delle ripercussioni anche emotive di questa vicenda, ma allo stesso tempo di affrontarla sia sul piano dell’emergenza legata alla sofferenza psichica delle persone, sia attraverso la riorganizzazione della vita scientifica dei Centri e della Società.
Come tutti ricorderete abbiamo dovuto spostare il Congresso Nazionale per ben due volte, e ora lo abbiamo fissato dal 4 al 7 febbraio del 2021, nella speranza che la situazione sanitaria si sia in quel periodo ulteriormente definita verso una direzione benigna.
Lo spostamento del Congresso ha reso necessario, per evitare lo sfilacciamento della vita scientifica della Società stessa, la riprogrammazione di alcuni eventi: abbiamo deciso infatti di mettere a calendario alcuni Webinar che ci permettessero di continuare a incontrarci e discutere su aspetti cruciali della nostra disciplina.
È in questo senso che vi scrivo per annunciarvi che sono in programma per l’autunno 2020 alcune iniziative.
In primo luogo si terrà, Sabato 26 Settembre 2020, un Webinar dal titolo “L’inconscio oggi: intrecci prospettici tra Psicoanalisi e Neuroscienze“, il cui programma è qui allegato e che vedrà la partecipazione di Mark Solms e di Vittorio Gallese che discuteranno questo focus più che mai attuale, introdotti dalla nostra Presidente e con l’apporto di Amedeo Falci come Chair e Giuseppe Moccia come Discussant.
Stiamo mettendo a punto anche un breve ciclo di incontri sulla ricerca in psicoanalisi, uno dei quali sarà sicuramente dedicato a una approfondita riflessione sull’esperienza dei Gruppi di ricerca Three-Level-Model, che hanno lavorato costantemente e proficuamente in questo quadriennio e che si sono riuniti anche in questo periodo di obbligato distanziamento sociale.
A settembre vi daremo ulteriori dettagli sugli sviluppi organizzativi di queste iniziative scientifiche.
Augurandovi una buona estate e un meritato riposo vi invio un saluto affettuoso.
Il Segretario Scientifico Nazionale
Massimo Vigna-Taglianti