Risposta del Presidente della Spi al Ministro Salvini

La società Psicoanalitica Italiana, membro dell’International Psychoanalitycal  Association, società fondata da Freud, manifesta la propria solidarietà ai colleghi della Società Italiana di Psichiatria e si associa alla loro protesta  contenuta nel documento che hanno elaborato in risposta alle dichiarazioni del Ministro Salvini. La Spi  ricorda che il sistema della salute mentale in Italia è stata un’eccellenza riconosciuta nel mondo grazie alla sua assistenza territoriale. Invita il Ministro  a  privilegiare il benessere psicofisico dei cittadini, tramite  una più efficace applicazione della legge 180, assumendo operatori, garantendo servizi capillari su tutto il territorio nazionale, finanziando case famiglia e comunità terapeutiche  per il ricupero dei pazienti  e finanziando la psicoterapia a livello  territoriale ed ospedaliero.

Il presidente della SPI

Dr. Anna Nicolò