Dibattito Linee Guida: interviene Mirella Galeota

linee guidarotante

Psicoterapie ed Interventi precoci. Difficilmente gli psicoanalisti entrano in contatto diretto con il mondo del bambino piccolo e dei suoi genitori, a meno che si trovino a lavorare come neuropsichiatri infantili o psicologi dell’età evolutiva nel SSN o in quelle rare situazioni che possiamo chiamare “gruppi di sensibilizzazione o di formazione” dedicati a pediatri o a educatori di nido o a gruppi di genitori. Eppure avrebbero a disposizione diversi strumenti per fornire un aiuto prezioso in molte situazioni “problematiche”, in particolare se fossero disposti ad utilizzare, oltre ai preziosissimi strumenti psicoanalitici dell’Infant Observation e della Consultazione-Terapia genitore/bambino piccolo, della psicoterapia psicoanalitica intensiva, anche strumenti derivanti da altre scienze…  

Leggi tutto