Giornata di studi dedicata a Dina Vallino

Vallino Milano, 14 novembre: la psicoanalista infantile che curava l’ immaginazione con l’immaginazione 

 Centro Milanese di psicoanalisi

 Dina Vallino è stata Membro Ordinario con Funzioni di Training della Società Psicoanalitica Italiana.

A poco più di un anno dalla sua morte, il Centro Milanese di Psicoanalisi con la collaborazione della Sezione Locale del Training SPI, organizza una giornata di studi sui suoi contributi psicoanalitici.

Molti hanno avuto l’opportunità d’incontrarla, direttamente o indirettamente, attraverso i suoi scritti, le sue conferenze e il lavoro di supervisione individuale e di gruppo.

I suoi contributi riguardano la terapia delle forme gravi di patologie infantili, la terapia degli adulti (una forma originale di terapia centrata sul sé), la Ricerca negli archivi di Infant Observation, la terapia del complesso fraterno. È a molti nota la Consultazione partecipata, che è una forma di terapia infantile breve, che si avvale della presenza dei genitori nella stanza insieme al bambino e che può essere preliminare a una terapia individuale. Pure noto è il suo stile terapeutico che si ripromette di “curare la immaginazione con l’immaginazione” (“raccontami una storia” e esplorazione sistematica del “luogo immaginario” del paziente).

La mattinata sarà dedicata ad illustrare la sua prospettiva psicoanalitica, in particolare quanto alla psicoanalisi infantile e alla psicoanalisi degli adulti, alla quale ultima ha dedicato più di 10 anni di insegnamento nel training della SPI.
Il pomeriggio sarà organizzato in workshop che riguarderanno specifiche situazioni cliniche

Per saperne di più

Scarica la Brochure