Rivista di Psicoanalisi

A partire dal 2013 la Rivista di Psicoanalisi istituisce un premio annuale per il miglior lavoro originale inedito il cui autore sia un candidato SPI, oppure un associato SPI da non più di cinque anni, che non abbia pubblicato in precedenza nella Rivista stessa né in una delle maggiori riviste di psicoanalisi. 

Il direttore nominerà un comitato editoriale per la selezione dei lavori e per assistere gli autori a sviluppare ulteriormente i loro contributi.
Il premio sarà di 500 euro. Il lavoro prescelto sarà pubblicato nella Rivista di Psicoanalisi e nell’Italian Psychoanalytic Annual, secondo l’indicazione del comitato editoriale e del direttore.
Il manoscritto dovrà contare non più di 10.000 parole, con un abstract di 100-150 parole, e dovrà essere inviato entro il 1 dicembre 2013  alla  Sig.ra Giulia Vicentini .

Giuseppe Civitarese
Direttore della Rivista di Psicoanalisi