Conversazione con Luigi Boccanegra

Isabella Pezzini è presidente della Associazione Italiana di Studi Semiotici, è professore straordinario di Filosofia – Teoria dei Linguaggi, e titolare dell’insegnamento di Semiotica alla Sapienza di Roma. Si è formata a Bologna con U. Eco e P. Fabbri, e a Parigi con A.J. Greimas.

I suo ambito  di ricerca si è orientato allo studio della narratività e all’analisi del discorso (forme di enunciazione e di soggettività, espressione degli affetti e delle passioni, efficacia comunicativa) estendendone la portata  agli ambiti della sociosemiotica e della semiotica della cultura – dall’immaginario culturale contemporaneo al linguaggio dei media e della pubblicità.

 

Di recente ha esteso i suoi studi al campo della semiotica dello spazio e dell’architettura della città, ed è responsabile di una unità di ricerca in un progetto nazionale Cofin sulla “Scrittura e riscrittura della città” diretto da Ugo Volli.

 

Alcuni dei suoi libri: Le passioni del lettore. Saggi di semiotica del testo (1998),  Scene dal consumo. Dallo shopping al museo (2006), Senso e metropoli. Per una semiotica post-urbana (2006).  Immagini quotidiane. Sociosemiotica visuale (2008).

 

Questo video è stato realizzato nell’ambito del Festival Comodamente 2011 – Vittorio Veneto – 2/3/4 Settembre .

 


Una pillola dell’intervista

Per vedere l’intervista completa visualizzate il secondo video di questa pagina.

 


Intervista completa: