Nicolino Rossi – psicoanalisi e università

Professore Ordinario di Psicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna. Direttore della Scuola di Specializzazione di Psicologia Clinica dell’Università degli studi di Bologna dal 1990 al 1999 e dal 2002 al 2008. Responsabile del Servizio di Psicologia Clinica Infantile del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna dal 1985 al 2010. Responsabile del Servizio di Psicologia Clinica e psicoterapia del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna.
Responsabile dell’attività di aiuto psicologico ai pazienti oncologici presso il Policlinico S.Orsola-Malpighi (in regime di convenzione tra l’Azienda Ospedaliera ed il Dipartimento di Psicologia). Membro della Commissione Tecnico Scientifica per l’attività di ricerca del Centro Protesi INAIL di Vigorso di Budrio. Membro del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Psicologia dell’Università Bologna..

Ha fatto parte del Comitato di Redazione di Psicologia Clinica ed è membro del Comitato di Lettura della Rivista di Psicoanalisi. Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana e della I.P.A. e Segretario Scientifico del Centro Bolognese di Psicoanalisi dal 2009. Membro di varie Società Scientifiche come la  S.P.I. e l’I.P.A. (Società Psicoanalitica Italiana ed Associazione Psicoanalitica Internazionale), l’A.I.P (Associazione Italiana di Psicologia), dell’A.I.P.C.F. (Associazione Internazionale della Psicoanalisi della Coppia e della Famiglia). E’ stato Coordinatore Nazionale della Divisione Clinica dell’A.I.P. Docente di Psicologia clinica presso il Corso di Laurea in medicina e Chirurgia ed in vari Corsi di Laurea per le professioni sanitarie ed in molte Scuole di Specializzazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna. Docente presso la Sezione Veneto-Emiliana dell’Istituto nazionale di Training della Società Psicoanalitica Italiana.

Attività  scientifica e di ricerca

L’attività di ricerca è stata rivolta a temi di Psicologia Clinica, Psicologia Medica e Medicina Psicosomatica, Psicoterapia, finalizzata soprattutto ad approfondire, mediante indagini cliniche, psicometriche e psicofisiologiche i legami tra l’esordio ed il decorso di alcune manifestazioni psicosomatiche e psicopatologiche, in età evolutiva ed adulta, ed i fattori psicologici, intesi come caratteristiche di personalità, organizzazioni psicodinamiche, modalità di elaborazione mentale delle emozioni, eventi stressanti.