VideoIntervista a Ferruccio de Bortoli

Ferruccio de Bortoli
Nato a Milano nel ’53, laureato in Giurisprudenza, Ferruccio de Bortoli esordisce come giornalista nel ’73, dapprima come praticante ne Il Corriere dei ragazzi, per passare in seguito a Il Corriere d’Informazione, e successivamente a L’Europeo e al Corriere della Sera, di cui è Direttore dal 2009, succedendo a Paolo Mieli.

Nel primo periodo al Corriere, de Bortoli si occupò di economia, e nel ’93, sotto la direzione di Mieli, diventa vicedirettore. Lascia Il Corriere nel 2003, per passare alla direzione de Il Sole 24 Ore, incarico fortemente voluto dall’allora Presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo. Negli stessi anni, è amministratore delegato di RCS libri.

Giornalista tra i più autorevoli del Paese, sempre al centro della vita culturale ed economica, de Bortoli declinò l’invito alla Presidenza Rai nell’anno passato (andata poi a Garimberti) per restare fedele all’impegno giornalistico.

E’ anche Presidente della Fondazione Memoriale Shoah di Milano Onlus.