VideoIntervista a Massimo Donà

A cura di Laura Contran

Professore ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Università  San Raffaele di Milano, si è laureato a Venezia con Emanuele Severino. A partire dalla fine degli anni ’80 ha collaborato con Massimo Cacciari alla Cattedra di Estetica dello IUAV e fino al 2003 ha coordinato i seminari dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Venezia. Con M.  Cacciari e R. Gasparotti ha anche dato vita ad una rivista, Paradosso.

Fin da giovane, Donà    ha coltivato una passione musicale per il jazz, esordendo con G. Gaslini e E. Rava e suonando in jam session con figure mitiche come Dizzy Gillespie e Dexter Gordon.   Nel corso degli anni ha formato vari gruppi con cui si esibisce e ha inciso dischi – a tutt’oggi ha all’attivo sei CD come trombettista e leader di una propria band.

I suoi interessi di studio e di ricerca filosofica spaziano in una molteplicità di campi; oltre a saggi ed articoli, ha pubblicato numerosi volumi, tra i quali ricordiamo: Filosofia della musica(2006). L’essere di Dio. Trascendenza e temporalità (2007), Arte e Filosofia (2007), Abitare la soglia. Cinema e filosofia (2011), Eros e tragedia(2011).

– Questa videointervista è stata realizzata nell’ambito del Festival Comodamente 2011 . Vittorio Veneto – 2/3/4 Settembre.

Una pillola dell’intervista

Per vedere l’intervista completa visualizzate il secondo video di questa pagina.

Intervista completa: