Recensioni

#MeToo. Il Patriarcato dalle Mimose all’Hasthatg, di Maria Chiara Risoldi   Antonio Tombolini, 2018   Recensione di Monica Fabra   Maria Chiara Risoldi ha scritto un grande piccolo libro, ‘necessario’ per lei scrivere, per noi leggere: necessario perché, come lei afferma, il nostro pensiero, il nostro lavoro, il nostro valutare ciò che incontriamo (fuori e … Continue Reading »

La solitudine della donna   Di Sarantis Thanopulos, ed Quodilibert 2018   Recensione di Rossella Valdrè   “Se avete paura della solitudine, non sposatevi”                                                                                     Anton Checov   I poeti colgono i paradossi dell’umano nel vivere amoroso: cos’è la solitudine? E’ l’essere-con, l’essere coniugale che la sconfigge? Evidentemente no, può perfino renderla più acuta.  L’ultimo … Continue Reading »

La passione del Negativo, a cura di Andrea Baldassarro   FrancoAngeli, 2018   Recensione di Fiamma Vassallo   Il volume “La Passione del Negativo”, uscito recentemente per FrancoAngeli a cura di Andrea Baldassarro, trae spunto dall’omonimo convegno tenutosi a Roma nell’aprile del 2016, dedicato al pensiero di André Green, che alla funzione del negativo nella … Continue Reading »

Soggetti sublimi, esperienza estetica e intersoggettiva in psicoanalisi Giuseppe Civitarese, Mimesis, 2018 Recensione di Olimpia Sartorelli   La psicoanalisi si occupa oggi, come un tempo, di aiutare a migliorare la qualità individuale dell’esperienza vissuta nel proprio mondo interno in relazione con gli altri: essa è a pieno titolo una teoria e una prassi del diventare … Continue Reading »

“Simbiosi/Fusionalità e costruzione delle soggettività. Parlando di clinica”, di Basilio Bonfiglio Franco Angeli, 2018   Recensione di Daniela Cinelli   C’è sempre e solo stata una strada un giardino sul retro, una camera da letto: ogni volta che ti svegliavi ti svegliavi con sopra il soffitto sotto cui eri nato, per il più breve, inconscio … Continue Reading »

Aree di confine Cosa, corpo, parole tra Filosofia e Psicoanalisi A cura di Marco Francesconi e Dana Scotto di Fasano (Mimesis, 2018)  Recensione di Simonetta Diena La biblioteca dei miei genitori era molto ampia, e godeva dell’apporto di parte della biblioteca del nonno, libri rilegati in cuoio, colori diversi a seconda della nazionalità dell’autore. L’odore … Continue Reading »

«Il diavolo veste Isis – Lo straniero di casa nostra» Sarantis Thanopulos Asterios 2018 Recensione di Giorgio Mattana   In questo agile libretto, che raccoglie i suoi interventi sul «Manifesto» dal 2014 al 2017, pubblicati nella rubrica «Verità nascoste», Sarantis Thanopulos, analista di training della SPI, si occupa dei fenomeni più rilevanti della contemporaneità, dalla … Continue Reading »

IDENTITA’ POLIFONICA AL TEMPO DELLA MIGRAZIONE Verso una “clinica delle molteplicità” in psicoanalisi  a cura di Chiara Rosso Recensione di Carmen-Désirée Riemer  Collana i Territori della psiche Alpes Italia s.r.l., 2018 “La lingua è l’anima di tutte le cose”[1] Haviva Pedaya[2] “Un uomo che perde la sua madrelingua è malato per il resto della sua … Continue Reading »