Recensioni

Di Gohar Homayounpour e Jeanne Wolff Bernstein Mimesis, 2017 Recensione di Marco Francesconi e Daniela Scotto di Fasano Le politiche dell’ambiguità, recita il sottotitolo di TRANS/VITAE, e Verso un’etica dell’ambiguità, recita quello del capitolo di Gohar Homayounpour. Crediamo che in tali sottotitoli si situi la chiave di lettura dell’intero libretto, che affronta un tema poco … Continue Reading »

Recensione di Angela Gesuè al libro di Rita Corsa Vanda Shrenger Weiss La prima psicoanalista in Italia La psicoanalisi a Roma in epoca fascista (Alpes Editore, Roma 2017, pg 352). Dopo il suo libro Edoardo Weiss a Trieste con Freud. Alle origini della psicoanalisi italiana (2013), Rita Corsa torna alla storia della formazione del gruppo psicoanalitico … Continue Reading »

  Mindscapes (Cortina ed. 2017), pp.261, sottotitolo “psiche nel paesaggio”, è l’ultimo saggio di Vittorio Lingiardi, psicoanalista e poeta, figura molto dinamica nell’attuale panorama culturale italiano e internazionale. In questo saggio, che segue ad alcune relazioni tenute nel 2016 su temi analoghi, Lingiardi si ispira alla frase di Pontalis “Ci vogliono parecchi luoghi dentro di … Continue Reading »

Mark Haddon “I ragazzi che se ne andarono di casa in cerca della paura”, Einaudi, Torino, 2017. Recensione a cura di Angelo Battistini. Dalle note editoriali non pare che Mark Haddon sia uno scrittore molto prolifico. Raggiunse la notorietà internazionale solo pochi anni fa con un libro che attirava l’attenzione già dal titolo Lo strano … Continue Reading »

PSICOANALISI DELLE PSICOSI PROSPETTIVE ATTUALI A cura di Riccardo Lombardi, Luigi Rinaldi, Sarantis Thanopulos (2016) Edizioni libreria Cortina Milano, pp 256 Recensione a cura di Giovanna Cocchiarella Settembre 2017   Il lavoro con la psicosi è un lungo viaggio nella preistoria, preliminare al linguaggio e alla formazione dei ricordi, non un lavoro di costruzione e … Continue Reading »

Andrea Marzi, Francesco Ricci (2017) Laggiù nel profondo. Mondo letterario e mondo psicoanalitico in Lehane, McCarthy, Schnitzler, Serrano, Tobino Nuova immagine editrice, pp. 127 Recensione di Laura Contran Il duplice approccio letterario e psicoanalitico è senza dubbio ciò che rende “Laggiù nel profondo” un libro  originale. Lo scopo che si propongono gli Autori, misto a … Continue Reading »