Recensioni

“Al cinema con lo psicoanalista” di Vittorio Lingiardi (Raffaello Cortina, 2020) L’empatia incarnata[1]di uno psicoanalista al cinema Recensione a cura di Gabriella Giustino L’ultimo contributo di Vittorio Lingiardi “Al cinema con lo psicoanalista”, è una testimonianza fresca e brillante di come uno psicoanalista può vivere, narrare, condividere ed esperire il cinema. E’ un tentativo, a … Continue Reading »

Sul masochismo. L’enigma della psicoanalisi di R. Valdrè. Recensione di S. Thanopulos

“Sul masochismo. L’enigma della psicoanalisi” di Rossella Valdrè (Celid, 2020) Masochismo di vita e masochismo di morte Recensione a cura di Sarantis Thanopulos Il libro di Rossella Valdrè è un libro prezioso anche per un pubblico di non psicoanalisti. Il suo oggetto, l’enigma del masochismo, centrale per la comprensione dell’essere umano al di là di … Continue Reading »

L’ora del mondo di M. Meschiari. Recensione di D. Federici

L’ORA DEL MONDO di Matteo Meschiari (Hacca, 2019) Recensione a cura di Daniela Federici   “Che cosa possiamo lasciare come strumento di resistenza alle generazioni future? La tecnologia, certo, ma non sarà abbastanza. Dobbiamo invece sviluppare delle tecniche di resistenza mentale, come la facoltà di immaginare, la capacità di narrare storie alternative, l’utopia di un … Continue Reading »

Agosto di J. Rossner. Recensione di M. Pappa

“Agosto” di Judith Rossner (Ed. La Tartaruga, 2020) Recensione a cura di Maria Giuseppina Pappa “Gli psicoanalisti non dovrebbero mai andare in ferie. Non a New York, e soprattutto non in agosto, il mese più ansiogeno dell’anno. Nessuno come Judith Rossner ha saputo raccontare perché”. Sandro Veronesi Il romanzo “August”, di Judith Rossner (1983) è … Continue Reading »

Imperfezione

IMPERFEZIONE. Una storia naturale di Telmo Pievani (Cortina, 2019) Recensione a cura di Daniela Federici   “Intenta ad accumulare i suoi carati di perfezione, Bersabea crede virtù ciò che è ormai un cupo invasamento a riempire il vaso vuoto di se stessa; non sa che i suoi momenti d’abbandono generoso sono quelli dello staccare da … Continue Reading »

Bodybrainmind di A. Imbasciati recensione di C.Pirrongelli 1

“Sette lezioni per una Neuropsicoanalisi” di Antonio Imbasciati (Mimesis Edizioni, 2020). Recensione a cura di Cristiana Pirrongelli Il libro di Antonio Imbasciati, analista di training della Spi e professore emerito di psicologia clinica, nelle sue intenzioni manifeste vorrebbe rappresentare uno stimolo per coloro che non hanno confidenza con la Neuropsicoanalisi: sette lezioni su sette argomenti … Continue Reading »

Eredità di V. Hjorth

EREDITÀ di Vigdis Hjorth (Fazi Editore, 2020) Recensione a cura di Daniela Federici   “Una parola muore/ appena è detta/ dice qualcuno. Io dico che comincia/ appena a vivere/ quel giorno.” E. Dickinson   Una coppia di anziani genitori si appresta a destinare le case di proprietà a picco sul mare a due dei quattro … Continue Reading »

“L’inconscio e l’ambiente” di C. Schinaia. Recensione di S. Vessella

“L’inconscio e l’ambiente”  di Cosimo Schinaia (Alpes, 2020) Recensione a cura di Silvia Vessella Già il titolo di questo libro di Cosimo Schinaia testimonia l’attualità del tema affrontato.  Mettere insieme poi inconscio, fondamento della nostra teoria e pratica clinica, e  ambiente, suggerisce connessioni. L’autore non è nuovo all’indagine  delle relazioni tra psicoanalisi e ambiente sociale … Continue Reading »