CdPR e CPdR – Giornata della memoria 30/01/21

CdPR e CPdR - Giornata della memoria 30/01/21

30/01/2021

Centro di Psicoanalisi Romano

Centro Psicoanalitico di Roma

Via Panama 48 – Roma

Sabato 30 gennaio 2021, ore 10-13

Giornata della memoria

Barbara De Rosa

Nathalie Zaltzman: la sfida del Kulturarbeit fra testimonianza e ascolto

Introducono: Alessandra Balloni e Fabio Castriota

Il Centro di Psicoanalisi Romano e il Centro Psicoanalitico di Roma celebrano congiuntamente la Giornata della Memoria con una mattinata incentrata sul pensiero di Nathalie Zaltzman, psicoanalista fondatrice, assieme a Piera Aulagner, del Quatrième Group, figura di rilievo nel panorama psicoanalitico contemporaneo, ma forse ancora poco conosciuta in Italia. Dopo le relazioni introduttive dei Segretari Scientifici dei due Centri romani – Alessandra Balloni e Fabio Castriota – ampio spazio verrà dato al lavoro  della Prof.ssa Barbara De Rosa che ha introdotto il pensiero della Zaltzman in Italia ed è curatrice di un volume collettaneo di grande interesse sul Kulturarbeit (2014). La Prof.ssa De Rosa porterà un suo elaborato che prende avvio da uno degli ultimi lavori della Zaltzman, incentrato sul tema dell’ascolto e della testimonianza della Shoah.

 

La giornata è aperta al pubblico e avverrà su piattaforma internet.

Il link verrà reso noto in prossimità dell’evento.

Vedi anche:

Giornata della memoria 27/1/2020 Testo di A. Sonnino

Report di Elisabetta Papuzza su “La Giornata della Memoria” (Evento intercentri, 30 gennaio 2021)

Allegati
Locandina