CPF – Al di là dell’interpretazione. Firenze, 30 marzo 2019

30/03/2019

Centro Psicoanalitico di Firenze Sabato 30 marzo 2019 Pietra angolare dell’edificio teorico psicoanalitico, a partire dal lavoro fondativo attorno al sogno, quale posto ha nel pensiero clinico della psicoanalisi contemporanea il campo dell’interpretazione? La funzione interpretante dell’analista, rivista, ampliata, piegata differentemente a seconda delle evoluzioni teoriche del pensiero freudiano e post freudiano, mantiene una sua centralità nel lavoro clinico? A partire da queste domande Anna Maria Nicolò svilupperà la sua riflessione sulle evoluzioni teoriche e sull’utilizzo clinico degli strumenti psicoanalitici, collegando le questioni tecniche alle sfide poste alla psicoanalisi dalla realtà contemporanea. Nel corso del seminario saranno discusse in particolare alcune modificazioni tecniche che riguardano il trattamento dei pazienti difficili 

FIRENZE 

Sabato 30 marzo 2019 

Ore 9.30 – 13.30 

ANNA MARIA NICOLÒ 

AL DI LÀ DELL’INTERPRETAZIONE 

Note sul cambiamento in psicoanalisi 

Intervengono: Maria Ponsi, Graziano Graziani, Giuseppe Saraò 

Informazioni e modalità di iscrizione sul sito   www.spi-firenze.it

Vedi anche:

“Il sogno necessario. Nuove teorie e tecniche dell’interpretazione in psicoanalisi” di Giuseppe Civitarese

Høglend e coll. (2006, 2008). Ricerche empiriche sull’interpretazione di transfert

CNP – L’interpretazione dei sogni. Napoli, 21 ottobre 2017

Allegati
Scheda Iscrizione Seminario 30 Marzo 2019
Locandina 30 marzo 2019 CPF