Un nuovo epistolario di Sigmund Freud

Presentazione a Milano, Santa Maria delle Grazie, lunedì 2 maggio ore 21, del volume di Sigmund Freud e Ludwig Binswanger Lettere 1908-1938, a cura di Aurelio Molaro, edito da Raffaello Cortina, che costituisce la prima traduzione italiana integrale del trentennale carteggio tra il padre della psicoanalisi e uno dei massimi esponenti della psichiatria fenomenologica.
Intervengono: Francesco Barale, Alfredo Civita, Aurelio Molaro

Scarica la locandina

Vedi in Spiweb il Dossier su Karl Jaspers