Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza. A cura di Marco Francesconi, Daniela Scotto Di Fasano – Liguori Editore (2014)

SONNODELLARARESCHIA cura di Marco Francesconi, Daniela Scotto Di Fasano (2014)
Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza
Liguori Editore, pp. 304

Siamo tutti esseri violenti: è possibile tentare di essere almeno dei violenti responsabili? A tale domanda cerca di rispondere questo libro. Se il sonno della ragione genera mostri, come recita il titolo dell’acquaforte di Goya, mai come in questo momento storico è necessario riflettere sulla violenza: della guerra, che oggi l’Occidente non può relegare in luoghi remoti; della corruzione; a danno dell’infanzia; contro le donne; l’omofobia; la tortura, il genocidio. Spettri e s/ragioni della quotidianità. Su questi temi è sviluppata un’indagine a più voci senza precedenti, che, come scrive Silvia Vegetti Finzi nella Prefazione, «si fa appello alla tolleranza, nella valorizzazione della diversità che il libro stesso si incarica di realizzare».

I curatori:

Marco Francesconi

Medico, specialista in Neurologia e in Psichiatria, psicoterapeuta libero professionista a Pavia e abilitato all’esercizio della Psichiatria e Psicoterapia nel Canton Ticino, socio ordinario e membro del direttivo dell’ASP (Associazione Studi Psicoanalitici, Milano), insegna Psicologia Dinamica al Corso di Laurea in Psicologia dell’Università di Pavia. Oltre a pubblicare saggi su Psiche, Setting, Richard & Piggle, Rivista di Psicoanalisi, Costruzioni psicoanalitiche, Journal of European Psychoanalysis, Topique, Gli Argonauti, ha curato i volumi: L’appetito: un crimine? (Angeli, 2004); L’interpretazione della colpa, la colpa dell’interpretazione (Bruno Mondadori, 2005); Adolescenti: cultura del rischio ed etica dei limiti (con M. A. Zanetti; Angeli, 2009); Apprendere dal bambino. Riflessioni a partire dall’Infant Observation (con D. Scotto di Fasano; Borla, 2009), L’ambiguità nella clinica, nella società, nell’arte (con D. Scotto di Fasano, Antigone edizioni, 2012).
e idee, (La Clessidra); Pedofilia Pedofilie. La psicoanalisi e il mondo del pedofilo, (Bollati Boringhieri). È in uscita il libro Il dentro e il fuori. Psicoanalisi e Architettura.

Daniela Scotto di Fasano

Psicologa, Psicoanalista, membro ordinario della Società Psicoanalitica Italiana e dell’International Psychoanalytical Association, svolge attività clinica e di supervisione.
Suoi lavori in volumi collettanei e in SPIWEB, Rivista di Psicoanalisi, Richard & Piggle, Psiche, Quaderni degli Argonauti, Interazioni, Quaderni di Psicoterapia dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Topique, Costruzioni psicoanalitiche, Famiglia Oggi, Pedagogika, Strumenti, Analysis. Ha curato la pubblicazione dei volumi: Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza, con M. Rampazi, (Dell’Arco, 1993); Apprendere dal bambino, con M. Francesconi, (Borla, 2009); L’ambiguità nella clinica, nella società, nell’arte, con M. Francesconi, (Antigone 2012).

Nel volume sono presenti i contributi di:
Andrea Benlodi, Francesco Bisagni, Giada Di Veroli, Marco Francesconi. Lorenzo Magnani, Sara Micotti, Gianluigi Monniello, Marita Rampazi, Cosimo Schinaia, Daniela Scotto di Fasano, Rossella Valdrè, Sverre Varvin, Silvia Vegetti Finzi.

Leggi la Recensione di Donatella Lisciotto

Leggi la Recensione di Laura Montani