Consolidamento della memoria

PROTEINAUn incontro con Cristina Alberini, neuroscienziata italiana conosciuta in tutto il mondo per i suoi studi di eccellenza sulla memoria e sui processi di formazione dei ricordi.

*Ricostruzione tridimensionale della proteina IGF-II(Fonte:Wiki Commons)

Lunedì 15 giugno 2015 – ore 21.00
Casa della Cultura
Milano, via Borgogna 3
Cristina Alberini
CONSOLIDAMENTO DELLA MEMORIA
Introduce la serata Antonio Imbasciati
Coordina Michele Stuflesser

La neuro-scienziata italiana trapiantata a New York, dove è Professore presso il Center for Neural Science, New York University, e Adjunt Professor alla Mount Sinai School of Medicine, parlerà dei suoi studi sul funzionamento della memoria e sull’effetto dei traumi sulla fissazione dei ricordi con particolare attenzione alla dimensione implicita procedurale e dichiarativa esplicita della memoria.
Per la sua importante attività scientifica ha ricevuto numerosi premi prestigiosi, fra cui, nel 2009, il Golgi Medal Award.

CRISTINAALBERINI

Dai primi anni ’90 si è dedicata agli studi sulla memoria, con particolare attenzione ai ricordi e a come si formano e si fissano nella nostra mente, e a come vengono rielaborati dopo anni.
Si deve a Lei una recente scoperta, pubblicata su Nature nel 2011, secondo la quale l’ormone IGF-II (fattore di crescita insulino simile II) potrebbe essere la chiave per rafforzare la memoria nei pazienti con disturbi cognitivi.

I livelli di questo ormone aumentano nell’ippocampo, una regione del cervello importante per la formazione di memorie a lungo termine dopo l’apprendimento.
Gli studi condotti, per ora, sono ricerche sperimentali, di laboratorio, quasi tutte sugli animali, dai quali si traggono inferenze per la memoria umana. Con il suo gruppo di ricerca, Alberini ha dimostrato che l’iniezione dell’ormone ha fissato con più forza il ricordo di azioni apprese poche settimane prima, cosa che naturalmente apre prospettive importanti per gli effetti in modelli di malattia della memoria, come l’Alzheimer, l’ictus, l’invecchiamento.
Nel 2013 ha pubblicato per Academic Press “Memory Reconsolidation”

Ingresso libero, fino a esaurimento posti

Centro Milanese di Psicoanalisi Cesare Musatti

Via F. Corridoni 38 – Milano – Tel. +39 02 55012281 – Fax +39 02 5512832
segreteria@cmp-spiweb.it – Sito web: www.cmp-spiweb.it

SCARICA LA LOCANDINA 

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA 

Vedi anche

In SpiPedia la voce Memoria implicita

In ricerca/neuroscenze vedi Ultime di ricerca e neuroscienze

In ricerca/novità vedi La ricerca in psicoterapia

In ricerca/autori vedi Intervista sull’impatto della ricerca empirica e delle neuroscienze sulla Psicoanalisi (1).

In ricerca/autori vedi Intervista sull’impatto della ricerca empirica e delle neuroscienze sulla Psicoanalisi (2).

In ricerca/autori vedi Intervista sull’impatto della ricerca empirica e delle neuroscienze sulla Psicoanalisi (3).

In report/materiali Essere e divenire. L’esperienza della Psicoanalisi

In Freschi di stampa Neuroscienze e Teoria Psicoanalitica. Verso una teoria integrata del funzionamento mentale, Cena Loredana , Imbasciati Antonio – Springer Verlag (2014)