Il pensiero di Winnicott. Intervista ad Anna Nicolò a cura di Maria Giovanna Argese

Il pensiero di Winnicott

Intervista ad Anna Nicolò a cura di Maria Giovanna Argese

Quando una madre può dirsi  “sufficientemente buona” per suo figlio? Perché l’attività del gioco è fondamentale per la crescita di un bambino? In che modo la cura psicoanalitica permette il miglioramento psichico?  Anna Nicolò, psicoanalista con funzioni di training della Società di Psicoanalisi Italiana, attenta conoscitrice di Winnicott, parla dell’originalità e dell’attualità  del pensiero dello psicoanalista inglese, cui è dedicato il prossimo convegno organizzato dal Centro di Psicoanalisi Romano il 29-30-31 Gennaio 2016 a Roma.

L’intervista si può ascoltare su Youtube

Cerca in Spiweb notizie sul convegno:

CdPR – Donald Winnicott e la psicoanalisi del futuro

Vedi anche l’intervista ad Anna Nicolò “Le nuove patologie dell’adolescenza”

Le nuove patologie dell’adolescenza. Intervista ad Anna Nicolò