Rassegna Cinema e Psicoanalisi 2014

Centro Psicoanalitico di Bologna- Cineteca di Rimini

PENSARE IL FUTURO
Frontiera tra reale e virtuale
4 Incontri di cinema e psicoanalisi
Cineteca novembre / dicembre 2014

La società attuale è caratterizzata da un clima d’incertezze politiche e sociali che alimentano sentimenti di paura e un’alterazione dell’esperienza di sé. E’ anche un tempo di veloci trasformazioni tecnologiche che aprono possibilità costruttive e creative, ma in alcuni casi possono procurare disagi e involuzioni.
La rassegna si propone di dialogare intorno al tema della qualità dei legami prodotta dalle nuove tecnologie, nei due aspetti: positivo-relazionale (fonte di evoluzione e di crescita) e adattivo-passivo (fonte di violenza o di legami fittizi con gli altri). Occorre rendere più pensabili i cambiamenti che ci attendono in futuro e di cui non abbiamo ancora pensiero, nel tentativo di dare un nome alle emozioni che ci attraversano sotterraneamente (inconscio). Pensiamo al Web come a una sorta di frontiera perpetua, il posto nel quale chiunque ha una carta da giocare, ma ci vogliono regole contenitive di neutralità che consentano la crescita economica e la libertà delle idee
Grazie all’evoluzione degli strumenti digitali, sono aumentate le possibilità di relazioni mediate dal web: ovunque siamo, possiamo metterci in contatto con gli amici, con la famiglia. Dal contatto con gli altri componiamo la nostra soggettività.
Attraverso internet ci possiamo guardare e ascoltare, ma non ci possiamo toccare. La comunicazione, nel suo livello sensoriale più profondo, è bypassata e il contatto fisico viene eliminato.
Come cambia la relazione con lo spazio? E la qualità dei legami? I contatti mediatici possono inficiare la capacità di stare da soli?
Queste sono alcune delle domande è possibile affrontare insieme agli spettatori, attraverso la visione di film proposti, per capire come si modifica la rappresentazione della realtà che ci circonda, mentre cambia il modo di vivere delle persone.

Proiezione di 4 film commentati da psicoanalisti della SPI ( Società psicoanalitica italiana)

1-Martedì 25 novembre

Dott. Annunzio Talacchi, dott.ssa Simona Lucantoni
“Se mi lasci ti cancello (Eternal Sunshine of the Spotless Mind)” di Michel Gondry, con Jim Carrey e Kate Winslet, Usa, 2004 (108’).

2-Martedì 2 dicembre

Dott. Gabriella Vandi, Laura Ravaioli
“The social network” regia di David Fincher Usa 2010 (120’)

3-Martedì 9 dicembre

Dott. Cinzia Carnevali, Paola Masoni
“ Lei (Her)” di Spike Jonze, con protagonista Joaquin Phoenix, Usa 2013 (126’)

4-Martedì 16 dicembre Prima visione

Dott. Angelo Battistini, Chiara Rosso
“Medianeras-Innamorarsi a Buenos Aires”( Medianeras)di Gustavo Taretto, Argentina 2011(95’)

Cineteca-Rimini, via Gambalunga 27, 0541.704302/ 704498
cineteca@comune.rimini.it

SCARICA LA LOCANDINA