“Adolescenti e Migranti. Narrazione e Identità”. Cineteca di Rimini, 13 marzo 2019

Mercoledì 13 marzo, alle ore 16,30, presso la Cineteca di Rimini in via Gambalunga 27, ci sarà la proiezione e la premiazione di cortometraggi realizzati da studenti e giovani richiedenti asilo. Sarà presente il regista e documentarista Andrea Segre che esprimerà il suo parere, consegnerà i premi e dialogherà con il pubblico e con i partecipanti alla creazione dei corti. Nella stessa serata, sempre alla Cineteca, alle ore 21,15 il regista Andrea Segre presenterà il suo film- documentario “IBI”.

L’evento è realizzato nell’ambito del Progetto “Adolescenti e Migranti. Narrazione e Identità”, proposto dalla SPI (Società Psicoanalitica Italiana e dalla SIPsA-Coirag in collaborazione con le Scuole Superiori e alcuni Cas del territorio (gestiti da Cooperativa Cad e Cooperativa Centofiori), Associazione Arcobaleno, Associazione Margaret e Istituto Scienze dell’Uomo progetto-Interazioni. I destinatari del progetto sono gli adolescenti, giovani studenti e giovani richiedenti asilo, ed è volto a costruire azioni che favoriscano un reale cambiamento culturale sul territorio e a promuovere conoscenze, competenze e comportamenti adeguati a sostenere una convivenza civile e interculturale, nel rispetto dell’Altro.

 

Allegati
“Adolescenti e Migranti. Narrazione e Identità”. Report di Cinzia Carnevali