2-3 Giugno 2017 NEW YORK PDM-2 Conference

Dal 02/06/2017 to 03/06/2017

Cover PDM 2Il Dipartimento di Psicologia della New York School for Social Research organizza per i primi di Giugno un incontro di due giorni che si propone di approfondire, con relazioni e lavori in piccoli gruppi, le varie articolazioni  della nuova edizione del  Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM-2) curato da Vittorio Lingiardi e Nancy McWilliams, presenti alla Conference insieme a molti altri  importanti ospiti.

Il PDM-2 si propone infatti in una forma quasi completamente rinnovata, grazie a significative revisioni che riflettono un decennio di avanzamenti clinici, empirici e metodologici nella valutazione del funzionamento di personalità e delle difficoltà psicologiche in bambini, adolescente, adulti e anziani, con una grande ricchezza sia di concettualizzazioni che di case examples.

Per Morris E. Eagle: “Il PDM-2 mette finalmente a disposizione dei clinici-e anche dei ricercatori e degli studiosi di teoria- una alternativa al DSM, il quale si basa sostanzialmente su un elenco di sintomi. Come affermano i due curatori, il PDM fornisce una ‘tassonomia di persone’ piuttosto che una ‘tassonomia di disturbi’.”

“Le persone sono più della loro diagnosi- dice Paul Watchel- . Formulazioni diagnostiche fondate sulla diversità e l’umanità delle persone che vogliamo aiutare, e fondate altresì su dati empirici attentamente valutati, rappresentano il vero standard di eccellenza nel nostro campo. Questa sintesi è precisamente ciò a cui mira il PDM-2”. E Allen Frances aggiunge.” E’ davvero difficile mettersi d’accordo su una diagnosi psichiatrica, ed è quasi impossibile farlo sui concetti psicodinamici.(…) Questo libro, eroicamente ambizioso, è una sintesi riuscita e sorprendente della confusa babele delle lingue psicoanalitiche”.

( a cura di M.G.Vassallo)

Scarica il volantino

Scarica la locandina e il Programma