CdPR – Cambiamenti climatici. Roma, 9-10 novembre 2019

Dal 09/11/2019 to 10/11/2019

Centro di Psicoanalisi Romano

CAMBIAMENTI CLIMATICI

Crisi ambientale, angosce e forme della negazione

 Sabato 9, domenica 10 novembre 2019

Ore 9,30

Via Panama, 48 Roma

 

Il Centro di Psicoanalisi Romano ha ritenuto di grande importanza proporre due giornate di studio sui temi cruciali relativi ai cambiamenti climatici. E’ un’iniziativa particolarmente significativa nel momento in cui organizzazioni scientifiche internazionali hanno sottolineato l’aumento esponenziale del riscaldamento globale e le ripercussioni di questo sugli equilibri sia umani che ambientali. Milioni di giovani in tutto il mondo si stanno organizzando e mobilitando per imporre ai governi ed alle istituzioni un loro intervento per impedire la catastrofe. Si confronteranno su questi problemi studiosi appartenenti a diverse discipline (psicoanalisi, antropologia, scienze urbanistiche, economia politica, ingegneria ambientale, letteratura, religione). Di conseguenza si tratta di un importante evento che consente di confrontare contributi psicoanalitici su un tema di grande attualità con quelli di altre discipline. La psicoanalisi, infatti, può gettare luce sui processi di rimozione, negazione e diniego che vengono messi in atto a vari livelli sul piano individuale, di gruppo e sociale. L’analisi di questi meccanismi psico-sociali è di grande utilità per suscitare un’approfondita riflessione sui problemi ecologici, che hanno acquisito dimensioni preoccupanti nell’era in cui viviamo, definita Antropocenee caratterizzata da un intervento dell’uomo sugli equilibri della natura sempre più accentuato, che mette a rischio la sopravvivenza della stessa specie Homo Sapiens.

Per saperne di più

Vedi anche:

“Cambiamenti climatici” M. Letterini intervista A. Lombardozzi. Ray play Radio, 22 ottobre 2019

Il rispetto dell’ambiente. Dal testo freudiano all’enciclica Laudato si

Allegati
Locandina