CdPR – Fusionalità. Storia del concetto e sviluppi attuali. Roma, 23 e 24 marzo 2019

Dal 23/03/2019 to 24/03/2019

FUSIONALITA’ – STORIA DEL CONCETTO E SVILUPPI ATTUALI

Sabato 23, domenica 24 marzo 2019
ore 9,30
Auditorium Via Rieti 11, Roma

Il Centro di Psicoanalisi Romano, sezione della Società Psicoanalitica Italiana (SPI), componente dell’International Psychoanalytical Association (IPA),
fondata da Sigmund Freud, è un’istituzione che promuove a Roma la ricerca e lo studio della psicoanalisi dai primi anni ‘50. Nella sua sede di Via Panama 48 ospita una sezione locale dell’Istituto Nazionale di Training che svolge, attraverso un lungo e rigoroso percorso, la formazione psicoanalitica di medici e psicologi. L’attività comprende periodiche riunioni scientifiche, conferenze, incontri con studiosi italiani e stranieri. Il Centro dispone anche di una biblioteca fornita delle più recenti
pubblicazioni nazionali e internazionali specifiche, utilizzabile anche da studiosi esterni.

Segreteria scientifica
Alfredo Lombardozzi, Giovanni Meterangelis,
Claudio Neri
Segreteria organizzativa
Alessandra Balloni, Maria Pia Corbò, Paola Passi
Vittoria Fosco, Emilia Fosco, Livia Tagliacozzo

Per saperne di più

Vedi anche:

“Simbiosi/Fusionalità e costruzione delle soggettività” di B. Bonfiglio. Recensione di D. Cinelli

Gallese V. (2016). Sé corporeo e intersoggettività: spunti per un dialogo tra neuroscienze e psicoanalisi. Firenze, 23 Genn 2016.

“Transpsichico, Intrapsichico, Interpsichico”, a cura di N. Rossi e I. Ruggiero

 

Allegati
Locandina Fusionalità 23 e 24 marzo 2019
Scheda di iscrizione