Consigliati da Luisa Masina

masinaJ.Williams (2012)
Stoner
Einaudi

Pubblicato per la prima volta negli USA nel 1965 e ristampato nel 2003, tradotto in Italiano nel 2012.
La biografia di un professore, una vita in sordina, diventa l’occasione per esplorazioni dell’anima di inusitata profondità.
Una citazione come assaggio: “L’amore per la letteratura, per il linguaggio, per il mistero della mente e del cuore che si rivelano in quella minuta, strana e imprevedibile combinazione di lettere e di parole, di neri e gelidi caratteri stampati sulla carta, l’amore che aveva sempre nascosto come se fosse illecito e pericoloso, cominciò ad esprimersi dapprima in modo incerto, poi con coraggio sempre maggiore…”.

T. Selasi (2013)
La bellezza delle cose fragili
Einaudi

Un romanzo sul mistero delle relazioni amorose, filiali, fraterne…, su “tutte le domande e le ferite, senza risposte, senza cure, lasciate lì ad asciugare nel silenzio, al sole”.

R.Puértolas (2014)
L’incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea
Supercoralli

Una lettura surreale e scoppiettante che fa riflettere sorridendo.

M. Nucci (2014)
Le lacrime degli eroi
Einaudi.

Un breve e bellissimo saggio che parla delle lacrime, della nostalgia, dell’ira, della morte e del rimpianto attraverso una rilettura dei poemi omerici. La descrizione (nel primo capitolo) della discesa dall’Acropoli al Pireo, in cui l’autore guida il lettore sulle tracce di Socrate vale anche da sola la lettura del libro.

G.Guidorizzi (2013)
Il compagno dell’anima. I Greci e il sogno.
Raffaello Cortina

G.Guidorizzi (2010)
Ai confini dell’anima. I Greci e la follia
Raffaello Cortina

Due saggi che approfondiscono temi cari alla psicoanalisi da una prospettiva classica e al contempo innovativa.