E’ Ferro il Presidente degli psicoanalisti, LA REPUBBLICA, 1° dicembre 2012

INTRODUZIONE: sul quotidiano La Repubblica oggi i risultati delle elezioni dell’Esecutivo nazionale della Società Psicoanalitica Italiana (SPI), che rimarrà in carica per quattro anni, elezione  che ha visto una grande partecipazione  dei soci . Un ringraziamento riconoscente all’Esecutivo del quadriennio precedente e un augurio di buon lavoro al nuovo Esecutivo:Antonino Ferro, Cono Aldo Barnà, Jones De Luca, Tiziana Bastianini, Giorgio Campoli, Anna Ferruta, Giuseppe Civitarese. (Silvia Vessella

LA REPUBBLICA  1 dic 2012
CULTURA 

La nomina:
È FERRO IL PRESIDENTE DEGLI PSICOANALISTI 

ANTONINO Ferro ha prevalso nettamente su Antonio Alberto Semi nella corsa alla presidenza della Società Psicoanalitica Italiana. La divisione nell’istituzione analitica non ha prodotto una vera spaccatura e in ogni caso tutta la squadra di Ferro è risultata vincente. Anche come segretario scientifico – ruolo importante per la realizzazione della politica scientifica – ha prevalso Tiziana Bastianini su Sarantis Thanopulos, bel nome vicino al progetto di Semi, anche se con uno scarto di voti inferiore rispetto al risultato dei due candidati contrapposti per la guida della Società. Il nuovo esecutivo, composto complessivamente di sette analisti “ordinari”, si insedierà ufficialmente il prossimo 3 marzo.