Vita, febbraio 2019. Seicento psicoanalisti scrivono a Mattarella contro il Decreto Sicurezza

www.vita.it, mensile febbraio 2019 

Seicento psicoanalisti scrivono a Mattarella contro il Decreto Sicurezza

 

VITA

febbraio 2019

“Caro presidente la situazione, da tempo critica, si è drammaticamente aggravata dopo il varo e l’approvazione del “Decreto Sicurezza” che, contrariamente al termine “sicurezza”, sta già rendendo la condizione dei migranti e, consequenzialmente quella italiana, sempre più “insicura”

Vita è un mensile dedicato all’attualità e agli eventi nazionali e internazionali con particolare al racconto sociale, alla sostenibilità economica e ambientale e , in generale, al mondo no profit.

Ha pubblicato la lettera firmata da 600 psicoanalisti inviata al Presidente della Repubblica contro il Decreto Sicurezza. Il decreto rende sempre più difficile agli immigrati poter ottenere la protezione umanitaria impedendo loro la possibilità  di essere accolti e di seguire dei percorsi di inserimento socio-economico. Il peggioramento della loro condizione di vita li espone al rischio di ulteriori sofferenze e al pericolo di essere preda di reti delinquenziali .(Maria Antoncecchi)

 

VITA

febbraio 2019 

Seicento psicoanalisti scrivono a Mattarella contro il Decreto Sicurezza 

“Caro presidente la situazione, da tempo critica, si è drammaticamente aggravata dopo il varo e l’approvazione del “Decreto Sicurezza” che, contrariamente al termine “sicurezza”, sta già rendendo la condizione dei migranti e, consequenzialmente quella italiana, sempre più “insicura”

Leggi l’articolo

 

 

 

Vedi anche: