Cinemente 2018, VII edizione. Roma, 6-15 aprile 2018

Il festival di Psicoanalisi e Cinema “Cinemente” (nato dalla collaborazione tra il Centro Sperimentale di Cinematografia,  la Cineteca Nazionale, l’Ente Palaexpo e la Spi) è giunto alla VII edizione. Per dieci giorni, dal 6 al 15 aprile, nella sala cinema del Palazzo delle Esposizioni di Roma si avvicenderanno ogni sera psicoanalisti  di diversi centri e registi che, dialogando col pubblico, affronteranno i temi che le opere selezionate propongono. Il titolo di questa edizione è “Il Perturbante” : tema fondamentale non solo per la psicoanalisi, articolato nei suoi diversi aspetti . Come nelle passate edizioni il primo film proiettato sarà un capolavoro muto degli anni ’20, mentre il Festival si chiuderà con la premiazione del film vincitore del premio “SPI-Cinemente opera prima”. La giuria nazionale della Spi ha deciso di premiare quest’anno: ”Cuori puri” di Roberto De Paolis, il premio verrà consegnato al regista prima della proiezione.

Gli incontri saranno coordinati e presentati da Fabio Castriota , Vicepresidente della Spi.

Allegati
Locandina