Recensioni

La ragazza senza nome

Di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne, Belgio, 2016, 113 min. Commento di Chiara Rosso La protagonista di questo film girato in Belgio nella banlieu di Liegi, è Jenny (Adèle Haenel) una giovane dottoressa quasi al termine della  sostituzione di un anziano medico generico ed in procinto di assumere un incarico prestigioso. Attenta e preparata oltre che … Continue Reading »

La leggenda di Kaspar Hauser

di Davide Manuli, I,  2012, 95 min.   commento di Fabrizio Rocchetto Kaspar Hauser, tedesco, nasce il 30 aprile del 1812. È un personaggio misterioso che compare a Norimberga nel 1928. Nel periodo precedente pare sia stato cresciuto e tenuto in isolamento da un operaio essendo orfano. Il conte di Stanhope lo adottò e lo … Continue Reading »

Franz

Francois Ozon, Francia, 2016, 113 min. Presentato alla 73° Mostra del Cinema di Venezia Premio Miglior attrice esordiente a Paula Beer (Rossella Valdrè) Germania, 1919. Un paesino tedesco, una famiglia, tra le molte, piange il dolore del figlio ucciso in guerra, Franz, ospitando la fidanzata, Anna, che col suo amore ne mantiene in qualche modo … Continue Reading »

Il terzo uomo

di Carol Reed, Gran Bretagna, 1949, 104 min. commento di Paola Golinelli La cineteca di Bologna, che sta arricchendo la storia del cinema di capolavori restaurati e sta sempre più conquistandosi una meritata fama internazionale, ha recentemente restaurato “ Il terzo uomo”, film di Carol Reed (GB-USA, 1949), con interpreti indimenticabili come Orson Wells, Joseph … Continue Reading »

It Follows

di David Robert Mitchell, USA, 2014,100 min. recensione a cura di Angelo Moroni Trama: dopo la prima notte d’amore consumata sull’automobile del suo occasionale fidanzato, la 19enne Jay si ritrova legata su una sedia rotelle in un luogo desolato che sembra il parcheggio di una fabbrica dismessa. Il ragazzo le spiega con calma che con … Continue Reading »

Il figlio

di Jean-Pierre e Luc Dardenne, Belgio, Francia, 2002 commento di Rossana Gentile, Francesca Geria e Maria Stanzione Chi è quel ragazzo di nome Francis? Perché Oliver lo segue per le strade della città fino alla sua abitazione? Perché è così attratto da lui? Come in un thriller, la macchina da presa insegue, a pochi centimetri … Continue Reading »

La pazza gioia

di Paolo Virzì, Italia, 2016, 118 min. commento di Ambra Cusin La pazza gioia fa ridere…? Sono stata a vedere “La pazza gioia” di Virzì e l’ho trovato bellissimo… è vero a tratti ho riso perché nella follia c’è qualcosa di comico, ma fondamentalmente ho sentito non solo tristezza, ma dolore per le due vite, … Continue Reading »

Jacques Rivette, Anime parallele. Recensione di Olimpia Sartorelli

” Sì, la nostra generazione sarà quella dei registi, degni di questo nome, che muovono sulla scena illimitata dell’universo le creature del nostro spirito” (1). Di quella generazione del dopoguerra, così descritta da Jacques Rivette nel 1954, e più comunemente nota come Nouvelle Vague, Rivette è stato uno degli ultimi. Tra gli ultimi rappresentanti a … Continue Reading »

Una nota su “9-1+1=è abbastanza per te ?”

“9-1+1=è abbastanza per te ?” è un film di 97 minuti, del giovane regista e film-maker Federico Tinelli. Come vedremo, esce decisamente dai modelli correnti di narrativa cinematografica per proporre allo spettatore un’esperienza visuale inedita, che è anche una sorta di sperimentazione di quanto è implicato/nascosto nel semplice fatto di “vedere” un film. Pur essendo lontanissimo – si può … Continue Reading »