Antropologia

Per una clinica interculturale

Virginia De Micco Georges Devereux riteneva che i saperi della psicoanalisi e dell’etnologia non fossero addizionali, ma complementari; riteneva perfettamente plausibile da un punto di vista epistemologico che un medesimo fenomeno ammettesse due ordini di spiegazioni -etnologico e psicoanalitico- entrambi ‘veri’, o meglio non mutuamente esclusivi. Se ciò è valido su un piano epistemologico generale … Continue Reading »

Fantasticare, tradurre, indovinare …forse migrare

Virginia De Micco Perché citare i tre tempi della ‘creatività’ scientifica freudiana per introdurre al mondo della migrazione, e specificamente all’interesse che può suscitare in campo analitico? Forse per sottolineare quella dimensione di ‘passaggio’ e ricomposizione di ‘confini’ psichici, relazionali, culturali che la psicoanalisi incontra nel suo stesso movimento di dispiegamento teorico e clinico e … Continue Reading »

Un seminario in India

RIFLESSIONI SU UN SEMINARIO SVOLTO IN INDIA AL ‘CENTER FOR PSYCHOANALYTIC STUDY’ DELL’UNIVERSITA’DI NEW DELHI. Barbara Piovano In occasione del Congresso dell’IPA di Berlino del 2007 mi è stata fatta la proposta da uno psichiatra candidato della Società Psicoanalitica Indiana Anurag Mishra di svolgere un seminario a New Delhi che includesse: una giornata per la … Continue Reading »