Protagonisti

In ricordo di Mario Lodi

Leggendo in questi giorni sulla stampa gli articoli dedicati a Mario Lodi, il maestro elementare e scrittore morto il 2 marzo all’età di 92 anni,  la mia attenzione  è stata catturata da queste sue parole, tratte da una intervista  rilasciata qualche anno fa “Tra le prime cose che chiedevo ai miei bambini è di darsi … Continue Reading »

Amelia Rosselli

“Hope” is the thing with feathers –That perches in the soul – And sings the tune without the words –And never stops – at all –(Emily Dickinson, 1861)(1). «Impossibile dire qualcosa di nuovo sulla Emily Dickinson, così com’è molto difficile definirne la personalità» – dichiarava Amelia Rosselli nel suo saggio “Emily scrive al mondo” (1976; … Continue Reading »

Paesologia borderline

Franco Arminio è un poeta che scrive per lo più in prosa. L’ho conosciuto in aprile a Bisaccia, Irpinia, dove ha casa. Era taciturno, io pure. Gli avrei voluto chiedere dei paesi, ma il paese era lì, non c’era che da starci dentro, seduti su un gradino di cemento. Il suo ultimo libro, “Geografia commossa … Continue Reading »

Karl Jaspers 1913-2013: cento anni di soggettività

La posizione politica e filosofica. Karl Jaspers, morto a Basilea nel 1969, era nato a Oldenburg, il 23 febbraio 1883. Medico, psichiatra e filosofo, dal 1921 professore di filosofia nell’Uni­versità di Heidelberg. Fu allontanato dall’Università nel 1937 per la sua opposizione al nazismo, opposizione che è stata, assieme alle implicazioni filosofiche che comportava, una delle … Continue Reading »

Karl Jaspers tra psichiatria e filosofia: biografia tascabile

Karl Jaspers nasce a Oldemburgo il 23 febbraio 1883.Gli anni universitari, c aratterizzati dal passaggio da Giurisprudenza a Medicina, sono anche dedicati alla coltivazione dei suoi interessi filosofici nati negli anni liceali, sviluppati attraverso la lettura di Spinoza, Kierkegaard, Nietzsche e Husserl, e culminati nell’incontro con Max Weber nel 1909. Conseguita la specializzazione in psichiatria, dal … Continue Reading »

Un saluto a Betty Joseph

 E’ morta a Londra Betty Joseph (1917-2013), una delle massime esponenti della psicoanalisi inglese e internazionale. Formatasi nella “scuola kleiniana”, è sempre rimasta aderente a questo paradigma teorico-pratico sviluppando al contempo un pensiero originale e libero, debitore prima di tutto dell’apertura mentale degli analisti con cui ha fatto il suo percorso analitico (Michael Balint e … Continue Reading »

Nino Dazzi ricorda Daniel Stern

Una delle prime volte che incontrai Daniel Stern fu in occasione di una presentazione all’Università di Siena, negli anni ’80, del suo fondamentale libro “Il mondo interpersonale del bambino” (1985). Ne apprezzai da subito la lucidità e l’articolazione dell’approccio, teso a coniugare sul piano della ricerca interessi nati soprattutto altrove, nell’ambito della clinica essenzialmente. Stern … Continue Reading »